I vestiti che bloccano la ricezione dei telefonini

Aiutano a liberarsi della schiavitù da smartphone.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-05-2014]

focus 00

Molte persone si rendono conto di passare troppo tempo al telefono: parlando, inviando messaggi, consultando i social network o impegnate in una delle mille attività possibili.

Nonostante la presa di coscienza, però, non riescono proprio a smettere.

In loro aiuto arrivano ora le creazioni del designer giapponese Kunihiko Morinaga e raccolte nella linea di abiti FOCUS.

Si tratta di vestiti realizzati con il preciso scopo di riflettere le onde elettromagnetiche: le fibre sintetiche che li compongono fanno sì che il cellulare, una volta infilato in tasca, perda irrimediabilmente il segnale. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Se fossi costretto a scegliere: un mese senza sesso o un mese senza smartphone, cosa sceglieresti?
Il problema non si pone: non faccio sesso.
Il problema non si pone: non ho uno smartphone.
Rinuncerei pi¨ volentieri al sesso piuttosto che separarmi dallo smartphone.
Rinuncerei pi¨ volentieri allo smartphone piuttosto che fare a meno del sesso.

Mostra i risultati (3709 voti)
Leggi i commenti (35)
La linea FOCUS è stata presentata all'ultima Toronto Fashion Week, in occasione della quale Morinaga ha potuto spiegare: «Nello stesso modo in cui la maggior parte dei vestiti protegge dal mondo esterno, così questi vestiti proteggono dal mondo digitale».

Per capire se sia arrivato il momento di dotarsi di vestiti che ci aiutino a liberarci dalla dipendenza da smartphone, Morinaga e Trident - con cui il designer ha collaborato per creare FOCUS - hanno messo a disposizione un test online.

Coloro che risulteranno maggiormente dipendenti dalla tecnologia verranno esposti - con tanto di nome e cognome, dato che per svolgere il test occorre autenticarsi tramite Facebook - su un'apposita "pagina della vergogna" sul sito di FOCUS.

focus 01
focus 02
focus 03
focus 04

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Vestiti smart grazie ai nanotubi di carbonio
Il telefonino finto che aiuta a liberarsi dalla dipendenza da smartphone
L'app per smettere di usare lo smartphone
Non spengono i telefonini in aereo, 101 studenti fatti scendere
Siri alla guida è pericoloso quanto gli SMS
Microsoft brevetta il telefono che si zittisce al cinema
Zitto blocca (per sempre?) gli scocciatori telefonici
Parlava al cellulare in treno, la polizia la fa scendere

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 10)

Ma no!!! Siamo alle solite. Non sono inutili. Servono per spennare i polli! A meno di non volerli mangiare crudi e con tutte le penne. :muffy:
2-6-2014 14:19

E, dopo l'acquisto del costoso capo, cosa impedisce al connessione-dipendente di turno di continuare ad estrarre l'ammennicolo dal vestito per farlo comunque connettere e aggiornare??? Spegnerlo o lasciarlo in modalitÓ off line Ŕ sicuramente meglio, meno costoso e consuma anche meno la batteria... Sono perfettamente inutili! :roll:
2-6-2014 13:53

{Giona}
Qualcuno dice giustamente che spegnerlo costa meno e impiega meno energie io aggiungo fare a meno di comprarlo non è molto meglio??? Non si spendono soldi per l`acquisto piu il risparmio del canone mensile che ci permette di comprarci non uno ma dieci giacconi!!!
29-5-2014 19:16

Magari bastasse questo a liberarci di un'idiota! :lol:
28-5-2014 18:18

bene, cosi' abbiamo molti vantaggi: 1) lo smartphone aumenta l'intensita' della sezione radio per cercare di collegarsi ad una antenna 2) la batteria si scarica piu' velocemente (vedi punto 1) 3) il mio corpo viene iradiato da una maggiore quantita' di onde radio (vedi punto 1) 4) ci liberiamo di un idiota (vedi punto 3) Leggi tutto
28-5-2014 17:31

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Questo sondaggio Ŕ stato visto sul sito di un ristorante a domicilio: Qual Ŕ il motivo principale per cui hai fatto un ordine nel nostro ristorante online?
Ho cliccato su un annuncio o un banner pubblicitario.
Avevo un coupon o un buono sconto.
Me l'ha raccomandato un amico o un parente.
Me l'ha suggerito un collega di lavoro.
Avevo giÓ ordinato qui e mi ero trovato bene.
Dalle immagini i piatti proposti sembravano appetitosi.
Altro, specificare --> "AVEVO FAME"

Mostra i risultati (555 voti)
Gennaio 2022
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 gennaio


web metrics