I minidroni low-cost di Parrot

Saltano, volano, scattano fotografie, si controllano dallo smartphone e costano pochissimo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-06-2014]

parrot droni

Si chiamano Jumping Sumo e Rolling Spider i minidroni a basso costo che Parrot si appresta a lanciare in Italia.

Il primo dei due, Jumping Sumo, è un drone "da terra": non è infatti in grado di volare ma in compenso riesce a saltare fino a 80 centimetri di altezza, mentre le sue ruote gli consentono di correre a una velocità massima di 2 metri al secondo (circa 7 km/h).

Guidato dal tablet o dallo smartphone tramite Wi-Fi e l'app FreeFlight 3, riesce a curvare a 90° e può anche ruotare in un attimo di 180°; la sua fotocamera panoramica gli consente di riprendere il mondo circostante e di inviare le immagini direttamente a chi lo controlla. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale di questi dispositivi degni di un film di fantascienza ma già esistenti vorresti avere?
Erascan: un cancellino per lavagne bianche in grado di effettuare una scansione con OCR di tutto ciò che cancella.
Tamaggo Ibi: una videocamera con lente circolare in grado di scattare foto a 360 gradi.
No More Woof: legge le onde cerebrali dei cani e traduce i pensieri in linguaggio umano.
Il drone per le consegne Amazon Prime Air: consegnerà i pacchi volando, rendendo obsoleti i corrieri.
WAT: la lampada alimentata ad acqua.
Transparent TV: grazie alla tecnologia TOLED (LED Organici Trasparenti) è dotato di uno schermo praticamente invisibile.
Electrolux Wirio, la cucina trasportabile composta da quattro diversi elementi, per cucinare e tenere in caldo i cibi.
Touch Hear, per toccare con un dito una parola stampata e ascoltare la pronuncia e il significato.
Immersed Senses, una maschera per sub che estrae ossigeno dall'acqua ed è dotata di schermo per mostrare informazioni utili.
La maniglia che si sterilizza da sola grazie a una lampada integrata a raggi ultravioletti.
Heart Rate Monitor Earphone, gli auricolari che rilevano il battito cardiaco e il consumo di ossigeno.
Voyce, il collare per cani che misura il battito cardiaco e il ritrmo respiratorio, conta le calorie e indica se l'animale non fa abbastanza esercizio.
Makerbot Z18, una stampante 3D che funge da replicatore per oggetti voluminosi.

Mostra i risultati (1610 voti)
Leggi i commenti (3)
Le batterie in dotazione consentono a Jumping Sumo di muoversi per 20 minuti, mentre l'app al momento è disponibile soltanto per iOS e Android; una versione per Windows arriverà a settembre.

Rolling Spider è invece in grado di volare grazie alle quattro eliche con cui è equipaggiato.

Piccolissimo e pesante appena 55 grammi, si comanda anch'esso con FreeFlight dal tablet o dallo smartphone ma a differenza del fratello adopera la connessione Bluetooth.

Rolling Spider è dotato anche di due grandi ruote rimovibili che gli consentono di "correre" su qualsiasi superficie: può sfrecciare sul pavimento e, quando incontra una parete, continuare in verticale; ecco così spiegato il suo nome.

Grazie alla fotocamera posta nella parte inferiore, poi, può scattare fotografie della zona che sta sorvolando.

Entrambi i droni di Parrot saranno disponibili a partire dal prossimo 25 agosto ma le prenotazioni presso Gamestop iniziano già oggi.

Jumping Sumo sarà in vendita a 159,90 euro, mentre Rolling Spider costerà 99,90 euro.

Qui sotto, i video di presentazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Sky Rider, il drone a fascicoli ''vola'' in edicola
Airdog, il drone che ti segue come un cagnolino
In guerra con l'iPad
Controllare i droni con Oculus Rift
I malviventi che usano i droni per rubare la marijuana
Google si lancia nel mercato dei droni
Amazon, il progetto droni è reale
Il birrificio che consegna coi droni
Obbligatoria l'assicurazione per i droni
La centrale solare a droni
Droni e social engineering
Il virus che infetta i droni USA

Commenti all'articolo (4)

Mi sembrano veramente inutili se non come giocattoli come già sottolineato da Zievatron... Veramente edificante, poi, il video su come rovinare la giornata alla sorella... complimentoni! [-X
23-6-2014 19:31

Ritengo che il video del rolling spider sia piuttosto ingannevole. Utilizzando il bluetooth come mezzo di comunicazione, la portata utile del segnale e' limitata a pochi metri senza ostacoli
23-6-2014 08:39

Ogni epoca ha i suoi giocattoli. :wink:
22-6-2014 20:12

{vedo_i_R}
Bello! In pratica si tratta di evoluzioni delle automobiline radiocomandate e elicotterini radiocomandati, ma con la telecamera?
21-6-2014 10:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale di questi scienziati avrebbe meritato il premio Nobel?
Andrew Benson, per la scoperta del Ciclo di Calvin della fotosintesi clorofilliana.
Dmitri Mendeleev, per l'ideazione della tavola periodica degli elementi.
Fred Hoyle, per gli studi sulla nucleosintesi stellare.
Jocelyn Bell Burnell, per la scoperta delle pulsar.
Nikola Tesla, per i suoi lavori sulla trasmissione delle onde radio.
Albert Schatz, per la scoperta della streptomicina (rimedio contro la tubercolosi).
Chien-Shiung Wu, per i lavori sulla legge di conservazione della parità.
Oswald Avery, per gli studi sulla trasmissione dei caratteri ereditari tramite DNA.
Douglas Prasher, per la scoperta della proteina fluorescente verde.
Lise Meitner, per il contributo ai lavori sulla fissione nucleare.

Mostra i risultati (1552 voti)
Giugno 2019
Fusione TIM e Open Fiber, un'operazione senza alternative
Apple richiama i MacBook Pro: rischiano di prendere fuoco
Falla zero-day in Firefox, gli hacker la stanno già sfruttando
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
EmuParadise violato, rubati i dati di 1,1 milioni di utenti
Google cambia la ricerca: i siti non appariranno più di due volte
Google Maps, arriva il tachimetro in tempo reale
La visione di Microsoft per un sistema operativo davvero moderno
Microsoft implora gli utenti: installate la patch prima di un altro WannaCry
Il malware che sfugge a ogni individuazione
Maggio 2019
Windows 10, l'aggiornamento di maggio fa cadere la connessione Wi-Fi
Huawei, microSD addio: l'azienda è stata esclusa dalla SD Association
Tutti gli Arretrati


web metrics