Sony presenta il Walkman per l'audio in alta risoluzione

Musica di qualità elevata a un prezzo tutt'altro che economico.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-01-2015]

sony walkman nw zx2

Il Walkman di Sony è tornato. È vero, non è la prima volta che dal Giappone arriva questa notizia - è successo nel 2009 e poi ancora nel 2011 - ma stavolta pare che la situazione sia diversa.

Stavolta Sony ha presentato la CES di Las Vegas un dispositivo che non è semplicemente un altro lettore MP3 che vuole fregiarsi del popolare marchio, senza lasciare un segno particolare sul mercato; anzi, è un prodotto che non vuole troppo a che fare con la generalmente bassa qualità degli MP3 ma, invece, è dedicato agli audiofili più esigenti.

Si chiama Walkman NW-ZX2 e, certo, supporta il formato MP3 ma anche i codec Flac e Alac; inoltre è presente la tecnologia proprietaria Sony Ldac, creata per garantire la trasmissione di audio ad alta qualità via Bluetooth.

Supportare formati con compressione senza perdita di qualità non è però sufficiente per poter dire di riuscire a riprodurre musica di qualità ineguagliabile: ecco quindi che Sony ha integrato nel proprio walkman tutta una serie di importanti accorgimenti hardware.

Per ottenere quello che Sony definisce «l'audio ad alta risoluzione», il Walkman NW-XZ2 è stato dotato di amplificatore digitale S-Master Full HX per garantir4e l'elaborazione interamente digitale del segnale riducendo al minimo il rumore e la distorsione.

Inoltre è presente la tecnologia di elaborazione DSEE HX, che "ricrea" le informazioni musicali cruciali in alta frequenza che si perdono nei file audio compressi.

«Le sorgenti CD e MP3» - spiega Sony - «vengono ottimizzate, espandendo la frequenza di campionamento e la profondità di bit oltre i valori originali, per eguagliare la qualità dell'alta risoluzione (equivalente a un audio a 192 kHz da 24 bit)».

Sondaggio
Quanti cellulari hai cambiato negli ultimi cinque anni?
Nessuno, ho sempre lo stesso
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque
Tra sei e dieci
Pių di dieci

Mostra i risultati (3563 voti)
Leggi i commenti (17)

Molta cura è stata posta anche nella realizzazione del corpo del dispositivo, con un case in lega di alluminio e, all'interno, l'utilizzo di una piastra di rame placcata oro all'interno riduce l'impedenza elettrica.

Un alimentatore dotato di condensatore a doppio strato elettrico attenua le cadute di tensione e le sorgenti digitali per il segnale di clock hanno oscillatori al cristallo dedicati rispettivamente alle sorgenti audio da 44.1/88.2/176.4 kHz (CD/DSD) e 48/96/192 kHz.

Le caratteristiche comprendo poi 128 Gbyte di memoria interna espandibile con scheda microSD (per aggiungere un massimo di ulteriori 128 Gbyte), batteria agli ioni di litio che promette 60 ore di autonomia in riproduzione MP3, connettività Wi-Fi dual band (2,4 e 5 GHz) e, ovviamente, una porta USB.

Schermo da 4 pollici con risoluzione di 854x480 pixel e sistema operativo Android 4.2 completano la dotazione.

L'alta qualità si paga e, in questo caso, si paga molto. Il Walkman NW-ZX2 sarà in vendita dalla primavera nel negozio online di Sony al prezzo di 1.199 euro.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Le novità più interessanti del CES 2015

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Arriva la musica lossless su Apple, ma non per gli AirPod
Sony, addio al Walkman per tornare a crescere: 4 miliardi nel 2018
Walkman Sony ha dentro Android
Sony sfida Apple con il Walkman Touch

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Se fossi costretto a scegliere: un mese senza sesso o un mese senza smartphone, cosa sceglieresti?
Il problema non si pone: non faccio sesso.
Il problema non si pone: non ho uno smartphone.
Rinuncerei pių volentieri al sesso piuttosto che separarmi dallo smartphone.
Rinuncerei pių volentieri allo smartphone piuttosto che fare a meno del sesso.

Mostra i risultati (3663 voti)
Luglio 2021
Nuovo digitale terrestre, tutto rimandato
Rinunciare allo smartphone
Windows 10, svelato l'aggiornamento 21H2
Zitto zitto, il Parlamento Europeo vara la sorveglianza di massa di tutte le email
La UE ci riprova col caricabatterie unico
Stuxnet, il virus informatico più distruttivo della storia
Windows 11, niente update da Windows 7 e 8.1
Falla critica nel sistema di stampa di Windows, e la patch ancora non c'è
Un assaggio del nuovo Office, riprogettato per Windows 11
Giugno 2021
Windows 11, il mio PC riuscirà a eseguirlo?
Windows 11, non abbiate fretta di installarlo
Un blackout informatico molto, molto canadese
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 11, l'update da Windows 7 e 8 sarà gratis
Windows 11, l'ISO del sistema finisce in Rete
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 1 agosto


web metrics