Il pannolino intelligente di Acer si accorge se il bimbo ha ''prodotto''

E avvisa la mamma con una notifica sul telefonino.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-06-2015]

diaperpie01

All'ultimo Computex le star sono state PC, tablet e smartphone, ma c'è stato spazio anche per delle invenzioni più originali.

Acer, per esempio, ha presentato un piccolo modulo basato su Edison, il minicomputer sviluppato da Intel per le soluzioni di tecnologia "indossabile": DiaperPie, il pannolino intelligente. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale di queste professioni obsolete secondo te ha ancora un futuro?
Agente di viaggio. C' ancora qualcuno che prenota le vacanze in agenzia? (Parrebbe di s)
Cassiera di supermercato. Sostituita dalle casse automatiche e dalla spesa online. (Ma i clienti rimangono affezionati al vecchio sistema)
Centralinista. Sostituito dai centralini digitali. (Eppure resiste in molte aziende)
Data entry. Mai sentito parlare di scanner e OCR? (Invece c' chi inserisce ancora tutto a mano)
Dattilografo. I dirigenti moderni gestiscono il proprio blog, non dettano pi gli appunti a una segretaria; al massimo usano il riconoscimento vocale. (Ma esistono davvero dirigenti... moderni?)
Impiegato di banca allo sportello. Con i conti online una figura sempre meno utile. (Per in banca tutti lo cercano)
Giornalista. Con Google News, Facebook, Twitter e i blog, c' ancora bisogno di loro? (Almeno dei migliori, evidentemente s)
Postino. Con la posta elettronica, la posta tradizionale va diminuendo sempre pi. (Ma ci vuole sempre qualcuno che la consegni)

Mostra i risultati (2512 voti)
Leggi i commenti (9)
DiaperPie è un modulo, dotato di sensori, da inserire nel pannolino. Una volta in posizione, esso rileva la temperatura del bambino, la sua posizione quando dorme, e l'eventuale presenza di umidità o metano, indicando così se il bimbo in questione abbia "prodotto" e sia il caso di cambiarlo.

I dati vengono inviati tramite Bluetooth all'immancabile app per telefonino e anche nel cloud; inoltre, nel caso ci sia bisogno di un intervento da parte dei genitori, DiaperPie è in grado di inviare una notifica.

Il pannolino intelligente di Acer non è ancora sul mercato. Se mai vi arriverà - promettono i tre ingegneri che l'hanno sviluppato - sarà grande come una monetina e molto discreto.

diaperpie02
diaperpie03

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il pannolino superassorbente ed ecologico
I pannolini usati si trasformano in panchine
La bambola che mangia, beve e fa la cacca

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 17)

{Sabina}
Nn serve un microchip. ..basta il naso. ....;-):-D
16-6-2015 13:57

{vallario}
essì, costano così poco i pannolini...
15-6-2015 11:30

Passi la notifica sul cellulare (magari il bimbo e' nella culla in altra stanza), ma la pubblicazione nel cloud la vedo decisamente assurda
11-6-2015 22:54

Beh, pero' dall'immagine sembra che avvisi anche quando il bambino si mette a pancia in giu'. Potrebbe essere utile per evitare soffocamenti!
11-6-2015 19:02

Spero che il modulo sia pulibile, disinfettabile e riutilizzabile altrimenti sai che ulteriore spreco ed aumento di materiali speciali da smaltire... :roll: In ogni caso a me me pare na strunzata...
11-6-2015 18:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Negli ultimi 12 mesi hai danneggiato accidentalmente un oggetto tecnologico portatile? (per esempio smartphone, fotocamera, notebook, tablet, ebook reader)
S, mi caduto a terra.
S, mi caduto in acqua (o ci ho versato dei liquidi).
S, ci ho lasciato giocare un bambino.
S, mi ci sono seduto sopra.
S, mentre lo lanciavo a un amico (o sulla scrivania).
No.

Mostra i risultati (2238 voti)
Novembre 2020
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Tutti gli Arretrati


web metrics