La NASA mostra come si formano le isole di spazzatura negli oceani

E svela come sarà la situazione tra 20 anni.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-10-2015]

isola spazzatura

Tutti probabilmente conoscono la famigerata isola di plastica del Pacifico, vasto accumulo di rifiuti galleggianti che inquina le acque del maggiore oceano del nostro Pianeta. Non tutti però forse sanno che sono in realtà parecchie le isole di spazzatura che vanno alla deriva nelle acque oceaniche.

Il Science Visualization Studio della NASA ha di recente realizzato un video in cui tale fenomeno viene reso visibile: in esso si mostra come si formino le isole di spazzatura, generate dai rifiuti che finiscono in mare e che, quando non si arenano su qualche spiaggia, seguono le correnti oceaniche e si aggregano ad altri "fratelli". L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è la cosa che ti spaventa di più tra queste?
(Confronta i risultati con i timori degli abitanti negli USA nel 2014)
La clonazione della mia carta di credito.
Essere vittima di furto di identità.
Un attentato terroristico nella mia città.
L'accesso al mio conto bancario online da parte di malintenzionati.
Essere colpito da un malware informatico.
Un'epidemia sanitaria come l'ebola o l'aviaria.
La difficoltà a tirare avanti finanziariamente.
L'aumento del crimine.

Mostra i risultati (2065 voti)
Leggi i commenti (17)
Il video è stato ottenuto dalla sovrapposizione di due modelli. Il primo, ECCO-2, simula il movimento di particelle mosse dalle correnti e arriva a prevederne il movimento sino a 20 anni nel futuro: le particelle rappresentano i rifiuti, e svaniscono se colpiscono una linea costiera, simulando in tal modo la spazzatura che finisce sulle spiagge.

Il secondo modello è stato realizzato grazie ai dati raccolti negli ultimi 35 anni dalla National Oceanic and Atmospheric Administration grazie alle boe disseminate negli oceani per rilevare valori come la direzione delle correnti, la temperatura e la salinità.

La combinazione dei due modelli ha permesso di simulare con accuratezza la formazione delle isole di spazzatura, evidenziando i cinque maggiori ammassi di rifiuti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il 90 per cento degli uccelli marini ha ingerito plastica
Ocean Cleanup eliminerà la plastica dagli oceani
La geoingegneria climatica salverà le barriere coralline
Ripulire l'isola di plastica del Pacifico

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

Non so, forse qui ti sei confuso, perché stavolta è esattamente l'opposto: c'è un qualcosa di invisibile, appannaggio esclusivo di scienziati e ricercatori, ma la gente - pur non vedendolo - preferisce credere di vederlo, ingigantito a dismisura e “arricchito” di raccapriccianti particolari come una leggenda Omerica. C'è chi giura... Leggi tutto
23-10-2015 22:08

Secondo me si tratta di un equivoco semantico. Non è un ammasso. Non è un'isola. E' un area di oceano ad alta densità di microparticelle di plastica. Dove, visto che nell'oceano NON dovrebbe esserci per niente plastica, anche 10 particelle per metro cubo sono una densità "alta", per via del fatto che sono così piccole da... Leggi tutto
19-10-2015 09:49

@ Gladiator: anche le foto di agglomerati ridottissimi sono prese altrove e non dove dovrebbero. È così ovunque: dove si parla di queste fantomatiche isole di pattume plastico si schiaffa sempre una foto a effetto che non c'entra nulla. Anche l'articolo da te linkato non fa eccezione: apre con una foto di una busta di plastica... Leggi tutto
18-10-2015 21:14

Premetto che concordo in toto con Desio anzi non in toto perché ritengo che la specie umana più che un virus sia maggiormente assimilabile ad un cancro della Terra. Sull'argomento isole di plastica faccio fatica a districarmi, esistono articoli che ne avvalorano l'esistenza: link[/url] [url=http://forum.zeusnews.com/link/226560]link ... Leggi tutto
18-10-2015 16:31

Io sapevo che sono micropezzetti di plastica sotto il pelo dell'acqua, per questo non si vedono... a meno di non nuotarci in mezzo! Non sono bottiglie di plastica, sacchetti, e scatole di polistirolo! E' plastica sminuzzata dal mare.
16-10-2015 23:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
A partire da quale età è utile un telefono cellulare?
Prima degli 8 anni
Da 8 a 10 anni
Da 10 a 12 anni
Da 12 a 14 anni
Da 14 a 16 anni
Da 16 a 18 anni
Dopo i 18 anni

Mostra i risultati (3272 voti)
Ottobre 2019
Smartphone e batteria, con la modalità scura si risparmia davvero
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Tutti gli Arretrati


web metrics