Meno di 3 ore per una villa ''stampata 3D''

Costruita da un'azienda cinese, costa meno di una tradizionale ed è garantita per 150 anni.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-02-2016]

villa stampata 3d 01

Grazie al progresso della tecnologia ormai sappiamo che realizzare una casa "stampandola in 3D è possibile ed economico, anche se non rapidissimo.

Ora la cinese ZhuoDa ha dimostrato nella città di Xian come sia possibile costruire una villa a due piani in meno di tre ore, usando pezzi realizzati appunto con la stampa 3D.

Circa il 90% della costruzione è stato completato in fabbrica. Poi i pezzi, come grandi mattoncini Lego, sono stati portati sul luogo in cui sarebbe dovuta sorgere la casa e lì sono stati assemblati.

Il tutto s'è quindi riassunto in un procedimento rapido ed efficiente, in grado di ridurre i costi di costruzione ad appena 380 ¤ per metro quadrato.

Ovviamente, a richiedere meno di tre ore è soltanto la fase di assemblaggio. Quella di stampa dura ancora un po' di più, dato che richiede una decina di giorni. Si tratta comunque certamente di un tempo molto inferiore ai 6 mesi richiesti per realizzare la medesima villa con le tecniche tradizionali.

ZhuoDa assicura che la villa è in grado di resistere a terremoti fino al nono grado della scala Richter: il motivo sta nel fatto che ciascuno modulo, del peso di oltre 100 kg per metro quadrato, è progettato per sostenere il peso indipendentemente dagli altri.

Sondaggio
Qual è il risultato corretto di 6/2(1+2) ?
1
9

Mostra i risultati (3549 voti)
Leggi i commenti (34)

I moduli sono assemblati in una intelaiatura di acciaio, che a richiesta del cliente può essere riempita con materiali isolanti. Anche le finiture possono essere personalizzate, così che dall'esterno la villa sembri fatta di marmo, legno, granito o giada.

Il procedimento di costruzione è protetto da 22 brevetti registrati dall'azienda e anche i materiali sono coperti da segreto, anche se il presidente della ZhuoDa ha affermato che provengono da scarti industriali e agricoli e sono impermeabili e non infiammabili.

Ogni edificio è garantito per durare almeno 150 anni.

villa stampata 3d 02
villa stampata 3d 03
villa stampata 3d 04
villa stampata 3d 05
villa stampata 3d 06
villa stampata 3d 07
villa stampata 3d 08
villa stampata 3d 09
villa stampata 3d 10
villa stampata 3d 11

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
L'auto stampata 3D adesso viene prodotta in serie
La gabbia toracica in titanio stampata 3D
10 case stampate 3D in 24 ore
La casa stampata 3D è realtà
La casa stampata 3D
La casa stampata 3D e assemblata come un Lego

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 15)

{aldolo}
certo che dura 150 anni: è un pezzo di plastica! ma mica resta bella e pulita per 150 anni...
22-4-2017 08:04

Eh dagda, quelli sono universali... :wink:
15-2-2016 19:08

bellissimo il "quality control" del vecchietto! anche in Cina ci sono i "nonni da cantiere" :lol:
15-2-2016 17:37

Come estetica è decisamente bruttina però come funzionalità ed economicità sembra decisamente notevole...
9-2-2016 19:13

{utente anonimo}
Bella invenzione Ma quante persone perderanno il lavoro.....?
8-2-2016 11:58

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'aggravarsi del tasso di inquinamento atmosferico fa assumere alle amministrazioni comunali la decisione di bloccare la circolazione delle auto. Cosa ne pensi?
Era ora: si tratta di una misura necessaria e urgente.
I blocchi del traffico sono inutili e peggiorano la vita delle persone.
Sono d'accordo, ma i provvedimenti dovrebbero essere più incisivi (o addirittura permanenti).
Sarei d'accordo solo se prima venissero potenziati i trasporti pubblici.
Non so.

Mostra i risultati (1371 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics