Tim Berners-Lee vince il Premio Turing

Il padre del web è stato insignito del ''Nobel dell'informatica''.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-04-2017]

berners lee

È sir Tim Berners-Lee, il padre del World Wide Web, il vincitore del Turing Award 2016.

Il premio, una sorta di "Nobel" dell'informatica, viene assegnato ogni anno a quanti «hanno fornito all'informatica considerevoli contributi di importanza durevole», ed è accompagnato da un milione di dollari offerto da Google.

La motivazione riguarda ovviamente il lavoro per il quale Berners-Lee è maggiormente famoso, ossia il World Wide Web, ma comprende anche l'invenzione del primo browser e la scrittura dei protocolli e degli algoritmi fondamentali che tutt'oggi permettono al web di operare e crescere.

«Sir Tim ha introdotto un sistema universale di assegnazione dei nomi alle risorse basato su URI e URL; il protocollo HTTP per inviare e ricevere informazioni via Internet in modo scalabile e decentralizzato; e il linguaggio di markup HTML, che offre un modo standard per creare e mostrare documenti in modo indipendente dal dispositivo e collegarli ad altri documenti» si legge nella pagina web che spiega le motivazioni dell'assegnazione del premio.

Difficile negare quanto l'impatto del web abbia modificato la nostra esistenza e, come sottolinea il presidente dell'Association for Computing Machinery (l'associazione che conferisce il Premio Turing), anche se l'invenzione di Tim Berners-Lee risale appena al 1991, «è difficile ormai immaginare come fosse il mondo prima».

Sondaggio
Qual è la strategia ''mobile'' per il tuo web business?
Nessuna, spero che il traffico mobile diminuisca.
La versione mobile del mio sito.
Sto studiando il mobile proprio in questo periodo.
Non ho ancora piani o strategie.
Offrire app gratuite.
Sviluppare app da vendere.

Mostra i risultati (451 voti)
Leggi i commenti

Il conferimento del Turing Award vuole riconoscere l'importanza di tutto il lavoro tecnico compiuto affinché il web diventasse una realtà a portata di tutti, perché lo scambio delle informazioni fosse facile, libero e veloce.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Tim Berners-Lee: ''Web minacciato da digital divide e strapotere dei social''
25 anni di World Wide Web, serve una ''carta dei diritti''
Tim Berners-Lee: privacy necessaria per democrazia digitale
Vent'anni di web con Tim Berners-Lee
Tim Berners-Lee: Facebook minaccia il futuro del web
Tim Berners-Lee chiede scusa per il doppio slash
Al Cern si festeggia, il World Wide Web compie vent'anni
Tim Berners-Lee diventa baronetto
Le 10 persone più importanti nella storia del computer

Commenti all'articolo (1)

Congratulazioni, penso sia un premio meritato.
8-4-2017 19:09

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il motivo che ti spinge maggiormente (oppure no) ad acquistare online?
La facilità di acquisto
La presenza di maggiori sconti e promozioni
La possibilità di evitare i centri commerciali
Una più ampia visibilità delle promozioni in corso
La possibilità di valutare tutte le opzioni
Poter acquistare anche all'ultimo momento

Mostra i risultati (2087 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics