Samsung pubblica per errore lo smartphone pieghevole in un filmato



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-02-2019]

samsung teaser smartphone pieghevole

Lo scorso novembre Samsung mostrò un prototipo del proprio smartphone pieghevole con Infinity Flex Display, che appariva come un dispositivo piuttosto voluminoso, molto più spesso degli attuali smartphone.

Pare che tale aspetto massiccio fosse dovuto a un particolare case utilizzato per mascherare i dettagli dell'aspetto reale dello smartphone, un po' come fanno i produttori di automobili quando testano su strada i nuovi modelli decorandone però la superficie con ghirigori che nascondano i punti chiave del design.

Ora però un video pubblicato da Samsung Vietnam - sembra per errore, dato che è stato subito rimosso - offre la possibilità di dare una nuova occhiata allo smartphone flessibile, potenzialmente mostrando l'aspetto finale.

Bisogna tenere presente che si tratta di un teaser per vari nuovi modelli di Samsung, e non di un video di presentazione dedicato; comunque sia, è una delle prime immagini dell'atteso dispositivo.

Dal video si vede come Samsung abbia mantenuto le promesse di novembre: si vede uno smartphone che si può ripiegare su sé stesso, mostrando uno schermo frontale, e aprire come un tablet.

Per avere la certezza che si tratti del dispositivo che sarà presentato ufficialmente il 20 febbraio non resta che attendere: per ora non è certo nemmeno il nome, anche se da più parti si indica Galaxy F.

Sondaggio
Sei favorevole all'utilizzo dei tablet al posto dei libri di scuola?
Sì. L'iPad con i libri multimediali è una figata.
No. È una spesa in più a carico delle famiglie.
Sì. Salviamo gli alberi e inquiniamo con l'e-garbage.
No. I tablet hanno un'obsolescenza tecnologica che galoppa: dopo cinque anni, usati tutti i giorni, sarebbero completamente da buttare.
Sì. Cambia la forma ma non la sostanza e la qualità dell'insegnamento.
No. Gli studenti non imparerebbero più a prendere appunti su carta, a scrivere e a fare i conti a mente.
Sì, ma dalle scuole medie in avanti: alle elementari un bambino dovrebbe imparare a leggere su libri veri. Dovrebbe imparare a consultare l'indice in fondo al libro e a cercare dei documenti in una biblioteca vera e organizzarli, non a fare copia e incolla da internet.
No. Gli stessi docenti, in molti casi, non avrebbero la più pallida idea di come utilizzarli. Per non parlare del Ministero che dovrebbe decidere quali programmi si devono o non si devono usare.

Mostra i risultati (2223 voti)
Leggi i commenti (15)

Infine, quando video di questo tipo finiscono online "per sbaglio" è sempre bene chiedersi se l'errore sia stato davvero tale o se invece sia stato frutto di una mossa decisa da Samsung per aumentare l'aspettativa in vista dell'evento che avrà luogo tra meno di tre settimane.

Qui sotto, il video che, nonostante sia stato presto tolto dalla fonte ufficiale, è subito stato catturato e rilanciato in Rete.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il Motorola Razr ritorna trasformato in uno smartphone pieghevole
La versione di Windows 10 per dispositivi con schermi pieghevoli
Samsung Galaxy S10 e smartphone pieghevole, ''unfolding the future''
Samsung, lo smartphone con Infinity Flex Display ha un nome e un prezzo
Samsung svela lo smartphone pieghevole con Infinity Flex Display

Commenti all'articolo (3)

In questi giorni ho visto quello spot in TV Ps Anche io credo sia stata una mossa pubblicitaria averlo pubblicato su YouTube
9-2-2019 15:43

Propendo per l'errore voluto... Leggi tutto
9-2-2019 14:54

{donna rosa}
Sinceramente di uno smartphone peighevole non me ne può fregare di meno. Se avessero messo in vendita occhiali evoluti per la realtà aumentata/virtuale sarebbe stato fantastico, altrimenti è come avere una carrozza a cavalli fatta in titanio, con un bel monitor e intelligenza artificiale. Sempre una carrozza a... Leggi tutto
6-2-2019 14:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono i benefici maggiori che deriverebbero da una politica e una pubblica amministrazione più aperta e trasparente ai cittadini?
I giornalisti potrebbero informarsi più facilmente sulle attività di politici e amministratori e l'informazione al pubblico sarebbe più ampia e dettagliata.
Politici e amministratori renderebbero maggiormente conto ai cittadini del loro operato.
La qualità dei servizi in generale migliorerebbe.
L'opinione pubblica avrebbe più peso nelle decisioni amministrative e politiche.
In generale i nostri rappresentanti avrebbero elementi per prendere decisioni più appropriate.

Mostra i risultati (745 voti)
Febbraio 2019
WinRAR, falla vecchia di 14 anni minaccia 500 milioni di utenti
Blu-ray in declino, Samsung cessa la produzione di lettori
Chiavette USB per rilevare eventuali cyberattacchi
Microsoft chiede agli utenti di non usare Internet Explorer
Cassandra Crossing/ Colore viola addio
Microsoft: Non comprate Office 2019
Storia di un attacco informatico a una banca
Lasciate Facebook per un mese: vi farà bene
Windows Update irraggiungibile, ma torna a funzionare cambiando i DNS
Prosecco italiano sotto accusa: distrugge le colline da cui nasce
Gennaio 2019
Cassandra Crossing/ Truffati o indotti in errore?
La lavastoviglie compatta che lava i piatti in 10 minuti
Microsoft azzoppa Windows Media Player in Windows 7
Facebook vuole unificare Instagram, Messenger e WhatsApp
Windows Lite farà piazza pulita delle ''piastrelle'' nel menu Start
Tutti gli Arretrati


web metrics