Bug negli iPhone, ritorna il jailbreaking

iOS 12.4 reintroduce un falla che era stata eliminata.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-08-2019]

jailbreak iphone

È rimasto un po' "fuori moda" per parecchio tempo ormai il jailbreaking, ossia l'operazione in voga per lo più durante i primi anni di vita dell'iPhone per espanderne le funzionalità al di là di quanto previsto da Apple.

Non che gli sforzi da parte degli sviluppatori si siano fermati, anzi, ma il fenomeno s'è molto ridimensionato rispetto a ciò che era una decina d'anni fa, restando limitato a una ristretta cerchia di esperti, anche perché Apple ha da un lato ampliato le funzioni integrate nel telefono e dall'altro s'è dimostrata lesta nel correggere i bug sui quali i vari sistemi di jailbreaking via via si basano.

Ora però l'hacker Pwn2Ownd, sfruttando una falla in iOS 12.4 ha rilasciato un jailbreak gratuito e pubblicamente disponibile per tutti gli iPhone recenti e aggiornati: il primo con queste caratteristiche da qualche anno a questa parte.

Se Pwn2Ownd ha potuto farlo è perché iOS 12.4 ha reintrodotto un bug che era stato eliminato in iOS 12.3: dettaglio, questo, che sarà gradito agli appassionati di jailbreaking ma certamente non piacerà a chi vorrebbe solo che il proprio telefono sia sicuro.

Come infatti è possibile sfruttare la vulnerabilità per "liberare" l'iPhone, così è anche possibile approfittarne per violarlo: qualcuno potrebbe per esempio creare un'app che, tramite la falla, si impossessa dei dati dell'utente.

Apple certamente sarà già al lavoro per sistemare il bug; nell'attesa, i possessori di iPhone faranno bene a prestare attenzione a ciò che installano.

Sondaggio
Il file di cui hai bisogno si trova su di un sito di file-sharing. Quando clicchi per scaricarlo, hai l'opzione di effettuare il download a velocità normale o di provare gratis il download ad alta velocità. Quale opzione scegli?
Utilizzo l'opzione velocità normale
Perché aspettare? Vado per l'opzione ad alta velocità
Scarico il file da un'altra fonte
Non uso questo genere di siti Internet

Mostra i risultati (1675 voti)
Leggi i commenti (4)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Trafugato il codice di boot di iOS: che cosa comporta?
''Brickare'' l'iPhone cambiando la data
iOS, un milione di jailbreak nel weekend
iOS 5.1, già pronto il jailbreak
iPad 2, il jailbreak è già disponibile
iOS 4.1, già pronte le istruzioni per sbloccarlo
iPhone, per sbloccarlo basta un download
iPhone, negli Usa il jailbreak è legale
iPad violato a tempo di record

Commenti all'articolo (1)

A volte ritornano... o vengono reintrodotti? :-k
23-8-2019 14:50

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai inserito username e password della tua webmail. Il browser ti chiede se desideri salvare le credenziali di accesso per il futuro. Cosa fai?
Uso questa opzione perché è comoda, così non devo inserire ogni volta username e password
Clicco su No e disattivo l'opzione “Resta collegato”
Non accedo alla mail attraverso siti di webmail ma solo attraverso applicazioni installate sul dispositivo

Mostra i risultati (1620 voti)
Settembre 2019
Gli utenti hanno il diritto di rivendere i giochi comprati su Steam?
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
Tutti gli Arretrati


web metrics