iPhone 12, niente caricabatterie né auricolari



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-06-2020]

iphone 12 auricolari caricabatterie

Sin dallo scorso mese s'era diffusa la voce secondo la quale nella scatola dell'iPhone 12 non saranno inclusi gli Earpod, ossia gli auricolari col filo finora parte integrante della dotazione di ogni iPhone.

Ciò dovrebbe aiutare le vendite degli AirPod - gli auricolari senza filo - ed evitare di fornire un accessorio che chi già ha utilizzato uno smartphone con la mela morsicata sul retro probabilmente già possiede.

Ora, stando alle informazioni raccolte dall'analista Ming-Chi Kuo, si apprende che molto probabilmente gli auricolari non saranno gli unici assenti nella scatola dell'iPhone 12.

A quanto pare, infatti, Apple ha deciso di non includere nemmeno il caricabatterie.

Inizialmente si pensava che il prossimo modello di iPhone sarebbe stato accompagnato dal nuovo caricabatterie da 20 Watt, destinato a sostituire definitivamente i vecchi modelli da 5 Watt.

Ora invece pare che Apple abbia preferito fare a meno di includere qualunque tipo di caricabatterie, invitando gli utenti ad acquistare quello da 20 Watt, venduto separatamente.

Secondo Kuo, la mancanza di Earpod e di caricabatterie sarebbe stata decretata per contenere il prezzo di vendita dell'iPhone 12: ci si aspetta che sia infatti più alto di quello del modello precedente a causa del supporto alle telefonia 5G, che rappresenta la novità del momento.

Ovviamente, se così stanno le cose, a parità di prezzo chi acquisterà un iPhone 12 in sostituzione del modello precedente finirà con il dover fare a meno degli accessori, che dovrà procurarsi altrimenti.

Tuttavia, ciò non è necessariamente sempre vero: chi già possiede un iPhone può continuare ad adoperare gli accessori avuti insieme a quel modello (posto che siano ancora in buono stato), poiché ancora compatibili.

Infatti, nella scatola dell'iPhone insieme allo smartphone ci sarà un cavo adattatore da Lightning a Usb Tipo-C: in questo modo anche i vecchi accessori potranno essere usati con il nuovo modello.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Samsung, il prossimo Galaxy S non avrà il caricabatterie
iPhone 12, niente caricabatterie né auricolari
La UE vuole il connettore unico per smartphone, e-reader e tablet

Commenti all'articolo (2)

{pol}
@rumorx Conoscono bene i loro polli, avendoli ammaestrati per molti anni. Si sentono una elite, va bene così, se va bene per loro. D'altra parte anche Google ammaestra i suoi di polli, con l'aiuto di molti volenterosi coadiuvanti, come Samsung, Huawei, Xiaomi, ecc. A ognuno il suo pollaio, per polli e pollaioli.
30-6-2020 19:57

{rumorx}
Scommetto che quando arriveremo alla versione 15 dell'iPhone, per contenere i costi, "ci venderanno" solo la scatola. Quella di Apple è una strana politica commerciale che però, per alcuni, continua a funzionare.
30-6-2020 09:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto spesso utilizzi un Pc o un dispositivo mobile mentre guardi la Tv?
Sempre
Spesso
A volte
Raramente
Mai
Non guardo la Tv.

Mostra i risultati (3239 voti)
Luglio 2020
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Tutti gli Arretrati


web metrics