Netflix: film e serie Tv gratuiti (ma con la pubblicità)

La tattica degli assaggi gratis ha conquistato lo streaming.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 31-08-2020]

netflix gratis

Tra le piattaforme che offrono film e serie televisive in streaming, Netflix è forse la più famosa e la prima ad avere scommesso in questo mercato.

Tuttavia, negli anni la concorrenza s'è fatta molto agguerrita e chi vuole restare rilevante deve inventarsi modi accattivanti per strappare clienti alla concorrenza.

Uno di questi non è esattamente una novità, dato che esiste probabilmente da quando esiste il commercio: regalare degli "assaggini" ai potenziali clienti.

Nel caso di Netflix, tali "assaggini" consistono in film e serie Tv che si possono vedere gratuitamente, senza bisogno di sottoscrivere alcun abbonamento. La speranza alla base di questa offerta, naturalmente, è che il prodotto sia ritenuto tanto buono da condurre all'acquisto.

Per iniziare a godersi i prodotti disponibili gratis non bisogna fare altro che recarsi sulla pagina dedicata del sito di Netflix e scegliere il contenuto che ispira maggiormente.

Ogni film o episodio è preceduto da uno spot pubblicitario di 30 secondi, che però si può saltare: una decisione che certamente mira a non inimicarsi fin dall'inizio i potenziali clienti paganti, i quali potrebbero essere messi in fuga da un lungo spot obbligatorio.

La possibilità di vedere alcuni dei contenuti di Netflix senza sborsare un euro è aperta a tutti, ma ha dei limiti: al momento è accessibile soltanto da Pc, Mac e dispositivi Android; restano tagliati fuori i dispositivi con iOS, le Smart TV e i dongle come il Fire Stick di Amazon.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Francamente non mi sembra questa grande novità...
15-11-2020 16:19

{miky}
A me con Ubuntu 18.04 e firefox 80.0.1 funziona.
9-9-2020 20:49

{Shiba}
Questo dispositivo (Linux - Firefox v80) non supporta l'anteprima gratuita. E via di torrent come sempre.
1-9-2020 11:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hanno suscitato polemiche in Abruzzo alcuni manifesti pubblicitari con una ragazza in bikini e la scritta: "La diamo a tutti... l'Adsl dove non c'è". Alcuni hanno proposto di farli rimuovere perché lesivi della dignità della donna. Cosa ne pensi?
Sono contrario al ritiro dei manifesti perché sono incisivi e divertenti.
Li trovo volgari ma non credo che si possano proibire.
Bisogna farli rimuovere perché sono vergognosi.
Non penso che aumenteranno gli abbonamenti Adsl, anzi...
Altri gestori hanno fatto di peggio.

Mostra i risultati (4271 voti)
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
La truffa del cosmonauta bloccato nello spazio
Windows 11, inizia la seconda fase degli update
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 27 novembre


web metrics