Antibufala: Diossido di cloro (tossico) usato come “rimedio” fai da te



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-02-2021]

cds

Posso finalmente togliere in parte l'embargo su un'inchiesta alla quale ho partecipato: la diffusione dell'uso folle di diossido di cloro (una sostanza velenosa, simile alla candeggina), ingerita o fatta ingerire o somministrata tramite clisteri anche a bambini e neonati da genitori che credono che questa "terapia" possa curare l'autismo, il cancro o il Covid.

Questa pseudoterapia, già diffusa in altri paesi e oggetto di allarmi come quello della FDA statunitense, è arrivata recentemente anche in Svizzera, in larga parte a causa della propaganda di una persona, Andreas Kalcker, che dalla Svizzera, senza alcuna preparazione medica formale, va in giro per il mondo a fare "seminari" nei quali insegna a preparare questa sostanza tossica che ha già causato numerose morti. C'è anche Kerri Rivera, che organizza anche gruppi Telegram a pagamento, come quello mostrato qui sotto (ora chiuso), per promuovere il diossido di cloro.

rivera

Le immagini dei danni all'intestino delle povere vittime (spesso bambini che non hanno alcuna colpa o alcun modo di sfuggire alle "cure" dei loro genitori) sono raccapriccianti e ve le risparmio (se proprio ci tenete, sono qui), ma i sostenitori di queste ciarlatanerie interpretano le scie di sangue e i brandelli di tessuto che si vedono come "vermi" che confermerebbero l'efficacia del metodo basato sull'uso di questa sostanza, chiamata spesso CDS, Soluzione Minerale Miracolosa, Miracle Mineral Solution o MMS o con altri nomi ancora.

Gli ingredienti necessari per preparare il biossido di cloro vengono venduti da vari ciarlatani a prezzi altissimi, anche su Amazon, e anche i "corsi" sono a caro prezzo, come questo a 350 euro a persona in Austria. E ovviamente le parole dell'ex presidente Trump che suggeriva di iniettare disinfettante hanno contribuito non poco alla diffusione di questa teoria, molto diffusa fra i complottisti di Qanon.

Qui da me, in Canton Ticino, la Radiotelevisione Svizzera (RSI) segnala in questo articolo di approfondimento che si è verificato un caso di uso di questa sostanza, e che "il ministero pubblico ha aperto un incarto proprio in relazione a un caso di "somministrazione di sostanze illegali (diossido di cloro)". Le autorità precisano che si tratta di caso singolo, e che "gli accertamenti sono nati a seguito di una segnalazione e si sono tradotti anche in un intervento della polizia cantonale nei mesi scorsi."  

Swissmedic, l'autorità svizzera di controllo sui farmaci, ha già diffuso un avviso per il diossido di cloro e cita gli allarmi pubblicati dalle autorità tedesche, austriache, francesi, statunitensi e italiane (anche qui). Ne ha parlato anche la Fondazione Veronesi. Il CICAP ha già pubblicato un'inchiesta su Kalcker. Ma l'idea tossica continua a circolare, come dimostra la cronaca.

L'articolo della Radiotelevisione Svizzera include video di spiegazione dei pericoli dell'uso del diossido di cloro. I colleghi della RSI hanno dedicato un servizio audio alla questione stasera in Cronache della Svizzera italiana (da 4:00 a 6:50) e un servizio al Telegiornale delle 20 del 21 gennaio scorso (da 13:19 a 18:30).

La debunker irlandese Fiona O'Leary ha seguito in dettaglio la vicenda (trovate qui un suo ampio dossier sugli spacciatori di questa "terapia") ed effettua da tempo un monitoraggio approfondito dei gruppi social che diffondono questa pseudomedicina tossica. In Italia queste teorie sono state diffuse da siti come Nexus, Altrogiornale e altri, e non mancano i negozi italiani che vendono gli ingredienti di questa truffa (non cito i link per non regalare loro pubblicità).

Questo è un programma della TV irlandese di alcuni anni fa dedicato alla truffa del diossido di cloro, con riprese nascoste dei "seminari" e interviste ai sostenitori della "terapia".

La NBC racconta le origini di quest'idea letale: risalgono a una ventina d'anni fa, quando Jim Humble, tanto per cambiare una persona senza alcuna preparazione medica, si autonominò arcivescovo di una nuova religione dedicata al diossido di cloro.

Siamo insomma nel campo della follia pura. Gente che assume e fa assumere veleno, su suggerimento di ciarlatani, pensando di curare "vermi" e "parassiti" che causerebbero le malattie.

C‘è ancora molto da dire di questa vicenda, ma essendoci dei risvolti giudiziari per ora non posso aggiungere altro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
Il costume da bagno che non si bagna
Tamponi all'amianto

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Oltre agli spaghetti consigliano anche una "certa" attività fisica la quale aiuta a bruciare le maggiori calorie assunte... Leggi tutto
21-2-2021 20:21

E poi non vogliono vaccinarsi e vaccinare i figli perché i vaccini sono dannosi... :blackhumour: Leggi tutto
20-2-2021 18:38

:clap: :clap: :clap: :clap: Leggi tutto
20-2-2021 18:36

Appunto! I pastafariani consigliano l'uso di spaghetti, birra e pizza... mica veleni! Al massimo sono responsabili del mettere su qualche kiletto ;-) Leggi tutto
19-2-2021 01:02

Che centrano i pastafariani? :lol: Leggi tutto
18-2-2021 22:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la cosa peggiore per un programmatore?
La modifica delle specifiche
I clienti
Debuggare
Scrivere documentazione
Il codice scritto da altri
La fase di test

Mostra i risultati (3827 voti)
Luglio 2022
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 2 luglio


web metrics