Antibufala: il video delle manganellate a chi non porta la mascherina



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-03-2021]

manganellate

Roberto Burioni ha retweetato il 20/3 e poi annullato e ripostato il suo retweet di un video che mostra un metodo particolarmente drastico ma efficace per convincere le persone a indossare la mascherina per ridurre i contagi. Un'altra copia del video a maggior risoluzione è qui.

Il video è diventato virale, ma lasciando da parte le discussioni più o meno serie sull'opportunità di approcci così violenti per ottenere il bene comune...

... quanto tempo ci avete messo ad accorgervi che la persona manganellata è sempre la stessa?

Il video è insomma un esempio interessantissimo di cecità selettiva: siamo talmente presi dal contenuto emotivo della scena da non accorgerci di un dettaglio fondamentale come l'identità della persona colpita.

Se state pensando a un altro famoso video di attenzione (o cecità) selettiva, probabilmente avete in mente questo, nel quale si deve contare con attenzione i passaggi della palla fra i giocatori.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
La bufala dell’app che toglie gli sticker che coprono le foto dei bambini
''Che male fa inoltrare una bufala?'' In India porta al linciaggio di un innocente
No, non tutti gli orologi d'Europa sono in ritardo di sei minuti per colpa di Serbia e Kosovo
Come nasce una notizia falsa: il tunnel ''troppo stretto'' del metrò di Napoli
Video monetizzabili, motore di fake news
Antibufala: Coca-Cola contaminata
Dai gattini bonsai alla disinformazione pianificata
Antibufala: albergo attaccato da ransomware chiude gli ospiti fuori dalle camere
Quei titoloni su Draghi, Renzi e Monti ''hackerati'' sono una bufala

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

L'intento del video chiaro: fare ridere! Ma purtroppo ogni santa volta ognuno vuole vedere solo ci che gli fa comodo
4-5-2021 12:21

Su questo non c' alcun dubbio... :cry: Leggi tutto
3-4-2021 13:54

I video una candid camera, ma le manganellate agli imbecilli che non indossano la mascherina sarebbero sacrosante. Esistono per mezzi meno truculenti ma inutilizzati, a Torino ad esempio se gli Addormentati Urbani non "guardassero ij arssivli"(*) ma multassero chi non la indossa la Appendino ripianerebbe il bilancio. (*)... Leggi tutto
28-3-2021 12:49

{Giulio}
Il video sarà anche un fake, ma il messaggio è chiaro: l'uomo è molto più pericoloso del virus.
28-3-2021 11:28

Ma palesemente un video "candid camera". All'inzio del video viene chiaramente indicato chi il complice! Proprio non riesco a capire dove sia la bufala!!! 🤔
28-3-2021 10:08

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Di quale generazione fai parte?
Generazione silenziosa: i nati tra il 1925 e il 1945
Baby boomers: i nati tra il 1945 e il 1965
Generazione X: i nati tra il 1965 e il 1980
Generazione Y (o Millennials): i nati tra il 1980 e il 1995
Generazione Z (o Post-Millennials): i nati dal 1995 al 2010
Generazione Alpha (o Screenagers): i nati dopo il 2010

Mostra i risultati (2905 voti)
Ottobre 2021
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 24 ottobre


web metrics