Google Foto, i backup infiniti stanno per terminare



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-05-2021]

google foto fine backup gratuiti

Manca ormai poco all'entrata in vigore delle nuove regole per Google Foto annunciate alla fine dello scorso anno: a partire dal primo di giugno, infatti, anche le copie di backup delle immagini presenti sui dispositivi Android saranno conteggiate nello spazio dell'account Google occupato.

Un account Google gratuito mette a disposizione 15 Gbyte di spazio, condiviso tra Gmail, Foto e Drive. Fino alla fine di questo mese, il backup delle immagini - che viene eseguito in formato compresso e in qualità ridotta - non viene conteggiato, ma tutto ciò che sarà caricato dal mese di giugno in avanti andrà invece a ridurre lo spazio disponibile, come già avviene per immagini e video in qualità originale.

Google ha già fatto sapere che la motivazione per questo cambiamento è tecnica: serve per tenere il passo con l'enorme quantità di materiale caricato ogni giorno. In altre parole: chi possiede molte oto e vuole continuare a farne dovrà passare a un piano a pagamento.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Un sito per far sorridere i soggetti delle vecchie foto
Il difetto della fotocamera è un'impronta digitale unica
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Riconoscimento facciale, per aggirarlo basta una foto
Se la tua fotocopiatrice ti manda una mail, non aprirla con un vecchio Word
La foto del ladro con lo scanner per carte di credito senza contatto
Snapchat, tornano le foto e i video cancellati: basta pagare
Il ristorante che accetta le foto del cibo come pagamento

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

@carobeppe Plausibile come ipotesi anzi, più che plausibile direi...
14-6-2021 19:05

Secondo me il punto è un altro. Google per anni ha usufruito dei nostri dati per migliorare i propri servizi. Ha usato le foto dei numeri civici di Streetview come captcha per indicizzare google maps. Ha utilizzato le nostre foto per migliorare i suoi algoritmi di riconoscimento. Ha utilizzato la posizione del nostro smartphone per... Leggi tutto
13-6-2021 13:57

Anch'io ero giunto alla stessa tattica per risparmiare sulle stampe pur non facendo il fotografo di mestiere, altrimenti mi sarei rovinato... :wink: Leggi tutto
5-6-2021 15:00

Fra le varie professioni che ho svolto negli anni c'è stata anche quella del fotografo. Usavo sia macchine di formato per così dire "normale" che macchine enormi (formato 6x7) pesanti come una lavatrice. Inoltre avevo una telecamera a spalla... Non vi dico quante fatiche a portarsi dietro tutto quel materiale, illuminatori e... Leggi tutto
5-6-2021 13:05

Vero! Che tristezza... :roll:
4-6-2021 15:27

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Questo sondaggio è stato visto sul sito di un ristorante a domicilio: Qual è il motivo principale per cui hai fatto un ordine nel nostro ristorante online?
Ho cliccato su un annuncio o un banner pubblicitario.
Avevo un coupon o un buono sconto.
Me l'ha raccomandato un amico o un parente.
Me l'ha suggerito un collega di lavoro.
Avevo già ordinato qui e mi ero trovato bene.
Dalle immagini i piatti proposti sembravano appetitosi.
Altro, specificare --> "AVEVO FAME"

Mostra i risultati (555 voti)
Gennaio 2022
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 20 gennaio


web metrics