Usi l'iPhone in moto? Rischi di rovinare la fotocamera

Il danno è permanente.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-09-2021]

iphone moto rovina fotocamera

Non è poi raro vedere uno smartphone adoperato come tachimetro, o anche semplicemente come navigatore, da qualche motociclista: agganciato al veicolo, regala una flessibilità che le strumentazioni fisse tradizionali non possono uguagliare.

A quanto pare, però, quest'uso non è una buona idea, quantomeno se lo smartphone in questione è un iPhone: a lungo andare, la fotocamera si rovina irreparabilmente.

Ad affermarlo è Apple stessa che ha pubblicato sul proprio sito una pagina dedicata precisamente a questo problema e intitolata «L'esposizione a vibrazioni, come quelle generate dai motori delle motociclette che generano potenze elevate, può avere conseguenze sulle fotocamere degli iPhone».

Il punto debole della fotocamere sta nelle tecnologie di stabilizzazione ottica dell'immagine: in base ai dati forniti dal giroscopio, esse muovono le lenti per consentire di ottenere una fotografia della miglior qualità possibile, al riparo da sfocature ed altri effetti poco piacevoli alla vista.

Le vibrazioni intense che si possono registrare sulle motociclette più potenti rischiano quindi di danneggiare in maniera permanente questi strumenti sensibili, portando l'iPhone a ritrovarsi con una fotocamera praticamente inutile, o quasi.

Apple precisa anche che il montaggio degli iPhone sui motorini (con i loro motori di scarsa potenza) e su altri veicoli a due ruote con motore elettrico non causa tutti i problemi visti sulle moto più potenti, ma in ogni caso consiglia di adoperare una staffa di montaggio che assorba le vibrazioni, al fine di ridurre al minimo ogni possibile rischio.

Dato che però l'eliminazione completa del rischio è impossibile, il consiglio generale è di non usare l'iPhone come sostituto degli strumenti o del navigatore quando si viaggia su due ruote.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Motociclista arrestato per un video su YouTube

Commenti all'articolo (2)

Ai fanboy, evidentemente, va bene cos... del resto Apple una fede no? Quindi ha sempre ragione.
18-9-2021 15:44

{cosièsevipare}
Bella roba, la soluzione del problema è una non-soluzione.
14-9-2021 14:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il maggior problema tra questi?
La gente comune non capisce molto di scienza.
La stampa e i media non mettono in risalto le scoperte veramente importanti.
La stampa e i media semplificano troppo le scoperte scientifiche.
La gente comune si aspetta soluzioni semplici e veloci.

Mostra i risultati (1990 voti)
Settembre 2023
X (ex Twitter), tutti gli utenti dovranno pagare
iPhone 15, il connettore USB-C è zoppo
Il bug di Windows che rende velocissimo Esplora File
Lidl, merendine ritirate: invitavano a visitare sito porno
Meta pensa a Instagram e Facebook a pagamento nella UE
Agosto 2023
Chrome, nuova interfaccia: ecco come abilitarla
L'Internet delle brutte Cose
LibreOffice balza dalla versione 7.6 alla 24.2
La scorciatoia che “congela” Gestione Attività
Ford agli utenti: spegnete il Wi-Fi dell'auto
Sony e Universal contro i 78 giri dell'Internet Archive
Meloni decide la nazionalizzazione di TIM
Da Z-Library un'estensione per aggirare i blocchi
Da Microsoft uno strumento che attiva le funzioni nascoste di Windows 11
Canone TV, dalla bolletta della luce ai telefonini?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 23 settembre


web metrics