Windows 11, schermo blu dopo l'aggiornamento alla versione 21H2

Il problema starebbe in alcuni driver di Intel.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-11-2021]

windows 11 bsod intel sst

Con il rilascio della versione 21H2, Microsoft si sta preparando ad espandere la base installata di PC con Windows 11, affermando di aver ricevuto dagli utenti «un tasso elevato di soddisfazione a seguito degli aggiornamenti».

Il momento positivo è però rovinato dal fatto che, proprio a causa dell'ultimo update, gli utenti di Windows 11 stanno rilevando problemi di compatibilità con certi software, tanto gravi da causare una schermata blu della morte (peraltro da poco tornata al suo colore originario).

La causa di tutto starebbe in un'incompatibilità con i driver SST (Smart Sound Technology) di Intel, ma limitata a certe versioni: a creare problemi sono quelle fino alla 10.29.0.5152 e la 10.30.0.5152.

Una nuova versione dei driver, su cui Microsoft e Intel stanno lavorando congiuntamente, risolverà il problema ma nell'attesa il gigante di Redmond ha bloccato gli aggiornamenti a Windows 11 21H2 per tutti quei PC che contengono i driver problematici.

Dato che però ciascun utente può forzare manualmente l'upgrade, aggirando il blocco, ecco che Microsoft raccomanda caldamente di evitare quessta procedura, pena ovviamente una seria instabilità del computer.

L'aggiornamento del driver Intel SST dovrebbe arrivare tramite Windows Update ma, qualora ciò non succedesse, sarà possibile scaricarlo direttamente dal sito di Intel.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La chiavetta che manda in crash Windows appena la si inserisce
Il falso Blue Screen of Death che spilla soldi agli utenti
Il Blue Screen Of Death adesso ha il QR Code

Commenti all'articolo (1)

Windows nuovo - forse - problemi vecchi sicuramente....
27-11-2021 15:23

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In che modo salvi informazioni importanti affinché nessuno le possa vedere sul tuo computer?
Salvo tutti i dati più importanti in una cartella protetta da password
Nessuno accede al mio computer
Il mio dispositivo è protetto da una password
I dati più importanti sono protetti da crittografia
Proteggo i miei dati quando presto il computer a un'altra persona
Elimino tutti i dati che non voglio che nessuno veda
Non ho dati importanti da proteggere

Mostra i risultati (1685 voti)
Luglio 2022
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 2 luglio


web metrics