Kindle, i lettori più vecchi perderanno l'accesso ad Amazon

Da agosto non sarà più possibile fare acquisti direttamente dall'e-reader.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-05-2022]

amazon kindle 17 agosto

Chi, volendo acquistare un lettore di e-book, sceglie un Kindle, spesso lo fa perché in questo modo ha l'accesso al vasto catalogo di Amazon, dal quale può direttamente acquistare i titoli che gli interessano.

Oggi però scopriamo che quell'accesso non è eterno. A partire dal prossimo 17 agosto, infatti, alcuni modelli di Kindle non saranno più in grado di navigare sullo Store di Amazon, né di fare acquisti.

Si tratta di modelli certamente non recenti - il più vecchio degli esclusi è stato lanciato nel 2009, il più recente nel 2012 - ma gli utenti che ancora li adoperano probabilmente non vedono la necessità di sostituirli se ancora svolgono bene il loro compito.

Amazon non ha motivato ufficialmente la decisione, ma è possibile che l'esclusione sia dovuta al fatto che i modelli interessati supportano soltanto i protocolli TLS 1.0 e 1.1 e, pertanto, non sono in grado di garantire una connessione sicura secondo gli standard attuali.

L'impossibilità di accedere direttamente al negozio non comporta però immediatamente la necessità di doversi disfare dei vecchi modelli di Kindle.

Non solo i libri già acquistati restano disponibili, ma è ancora possibile aggiungerne di nuovi; soltanto, la procedura diventa un po' più macchinosa, poiché è necessario concludere l'acquisto da un dispositivo diverso dal Kindle.

I titoli comprati in questo modo potranno poi essere inviati all'e-reader usando la funzionalità Invia-a-Kindle o collegando il lettore al PC tramite un cavo USB.

I modelli interessati dalla decisione di Amazon sono:

Kindle 2nd Gen International
Kindle DX International
Kindle Keyboard
Kindle 4th Gen
Kindle 5th Gen

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Kindle, l'e-book secondo Amazon

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)

{inqbo}
Ho un Kindle4 "bloccato" Recntemente ho acquistato da Amazon un libro che, caricato sul device risulta in elenco ma non viene letto. L'ho scaricato su pc e la app kindle lì lo legge perfettamente, passato su Calibre, convertito in mobi e pdf e rimane illeggibile Suppongo che faccia già parte della "new... Leggi tutto
30-6-2022 19:22

Non esageriamo... io ho avuto Kindle da prima che lo portassero ufficialmente in Italia e non ho MAI utilizzato l'interfaccia sul dispositivo per acquistare libri se non in casi eccezionali (tipo una volta in vacanza). Oltretutto, su uno schermo e-ink l'esperienza utente di selezione e acquisto è pessima. Ho comprato Kindle (come... Leggi tutto
30-6-2022 11:17

Come sarebbe, alcuni? Amazon decide settariamente a chi concedere agevolazioni e a chi no? Leggi tutto
4-6-2022 19:28

In effetti le ipotesi possibili sono tante, compreso il fatto che la necessità di un aggiornamento al FW dei dispositivi esistenti, a fronte di un parco installato residuo forse non particolarmente abbondante, potrebbe porre di fronte a scelte drastiche e anche poco popolari. In ogni caso se veramente ci fosse una disponibilità da parte... Leggi tutto
4-6-2022 13:46

L'unico motivo per cui una persona acquistava il Kindle era solo ed esclusivamente l'accesso diretto al negozio di Amazon. Altrimenti non esiste motivo. E da oggi con questa decisione, che ha il solo fine di spingere le vendite dei kindle, giacenti in magazzino, ci saranno meno motivi ancora per comprare i kindle. Tablet e dispositivi... Leggi tutto
1-6-2022 19:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Una ricerca dell'Università di Lund (Svezia) mostra che avere un bambino costa al Pianeta l'emissione di 58,6 tonnellate di CO2 l'anno. In proporzione, si tenga conto che non avere l'auto fa risparmiare 2,4 tonnellate di CO2, l'essere vegani 0,8 tonnellate ed evitare un viaggio aereo 1,6 tonnellate. Lo studio conclude che una famiglia che sceglie di avere un bambino in meno contribuisce alla riduzione di emissioni di CO2 quanto 684 teenager che decidono di adottare un comportamento ecologista per il resto della vita. Cosa ne pensi?
È corretto. Farò meno figli.
Sono pazzi questi svedesi.

Mostra i risultati (1428 voti)
Settembre 2022
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 25 settembre


web metrics