I crimini informatici e le prove digitali

Un convegno sui crimini informatici e sull'acquisizione della prova digitale, con informatici, criminologi, avvocati, giudici e investigatori.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-11-2005]

L'Osservatorio di Roma del Centro Studi di Informatica Giuridica, con il patrocinio dell'Ordine degli Avvocati di Roma, della Camera Penale di Roma, dell'Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell'informazione, promuove un convegno dal titolo: "I crimini informatici e l'acquisizione digitale della prova nel processo penale: aspetti investigativi e strategie di difesa".

Si terrà a Roma il 2 dicembre, presso la Sala Bernini del Residence Ripetta, in Via Ripetta 31, registrazione dei partecipanti alle 8,30 e apertura dei lavori alle 9,15.

Introduce e modera l'Avv. Massimo Melica, presidente Centro Studi di Informatica Giuridica. Interverrano questi relatori sui seguenti temi:

La sicurezza delle reti e le prestazioni obbligatorie degli operatori di telecomunicazione (Ing. Luisa Franchina, Direttore ISCTI - Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle tecnologie dell'Informazione)

L'acquisizione della prova digitale: le investigazioni difensive (Avv. Antonio Gammarota, Direttore Osservatorio CSIG Bologna, Professore a contratto di Informatica Forense alla Facoltà di Giurisprudenza presso l'Università di Bologna)

L'elemento psicologico nei reati informatici (Dott. Marco Strano, Psicologo e Criminologo della Polizia di Stato - ricercatore presso il Criminal Profiling LAB della Duke University (North Carolina - USA) Behavioral Science Unit) dell'Accademia FBI di Quantico)

Le indagini sulla rete per i reati di sfruttamento sessuale dei minori (Dott. Giorgio Stefano Manzi, Arma dei Carabinieri, Ministero dell'Interno, Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia - S.I.Re.N.E.)

L'accesso abusivo ad un sistema informatico (Avv. Gianluca Pomante, Direttore Osservatorio CSIG Teramo)

File log, tracciamento e problematiche giuridiche (Avv. Bruno Fiammella, Direttore Osservatorio CSIG Reggio Calabria; Dott. Leo Stilo, Coordinatore Comitato scientifico Osservatorio CSIG Roma, Direttore della rivista giuridica "Il Nuovo Diritto")

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

{simone}
bah Leggi tutto
2-12-2005 20:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ il tuo approccio nei confronti del navigatore satellitare?
Mi affido al navigatore solo in caso di necessitÓ.
Sono diffidente e non mi baso totalmente sulle indicazioni del dispositivo.
Non mi metto al volante prima di aver acceso il magico schermo.
Non ne ho mai avuto uno.
Preferisco fermarmi a chiedere informazioni ai passanti.
Non mi interessano le indicazioni: in fondo a volte Ŕ bello anche basarmi sul mio istinto e nel caso sbagliare strada.

Mostra i risultati (3593 voti)
Gennaio 2023
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Disorganizzazione informatica fa desistere i cybercriminali
Windows 7 e Windows 8: Microsoft annuncia la fine del supporto
Telefonia, inizia l'era degli aumenti infiniti
La settimana lavorativa di quattro giorni è un successo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 gennaio


web metrics