I crimini informatici e le prove digitali

Un convegno sui crimini informatici e sull'acquisizione della prova digitale, con informatici, criminologi, avvocati, giudici e investigatori.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-11-2005]

L'Osservatorio di Roma del Centro Studi di Informatica Giuridica, con il patrocinio dell'Ordine degli Avvocati di Roma, della Camera Penale di Roma, dell'Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell'informazione, promuove un convegno dal titolo: "I crimini informatici e l'acquisizione digitale della prova nel processo penale: aspetti investigativi e strategie di difesa".

Si terrà a Roma il 2 dicembre, presso la Sala Bernini del Residence Ripetta, in Via Ripetta 31, registrazione dei partecipanti alle 8,30 e apertura dei lavori alle 9,15.

Introduce e modera l'Avv. Massimo Melica, presidente Centro Studi di Informatica Giuridica. Interverrano questi relatori sui seguenti temi:

La sicurezza delle reti e le prestazioni obbligatorie degli operatori di telecomunicazione (Ing. Luisa Franchina, Direttore ISCTI - Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle tecnologie dell'Informazione)

L'acquisizione della prova digitale: le investigazioni difensive (Avv. Antonio Gammarota, Direttore Osservatorio CSIG Bologna, Professore a contratto di Informatica Forense alla Facoltà di Giurisprudenza presso l'Università di Bologna)

L'elemento psicologico nei reati informatici (Dott. Marco Strano, Psicologo e Criminologo della Polizia di Stato - ricercatore presso il Criminal Profiling LAB della Duke University (North Carolina - USA) Behavioral Science Unit) dell'Accademia FBI di Quantico)

Le indagini sulla rete per i reati di sfruttamento sessuale dei minori (Dott. Giorgio Stefano Manzi, Arma dei Carabinieri, Ministero dell'Interno, Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia - S.I.Re.N.E.)

L'accesso abusivo ad un sistema informatico (Avv. Gianluca Pomante, Direttore Osservatorio CSIG Teramo)

File log, tracciamento e problematiche giuridiche (Avv. Bruno Fiammella, Direttore Osservatorio CSIG Reggio Calabria; Dott. Leo Stilo, Coordinatore Comitato scientifico Osservatorio CSIG Roma, Direttore della rivista giuridica "Il Nuovo Diritto")

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

{simone}
bah Leggi tutto
2-12-2005 20:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa pensi della domotica?
Se ne parla da almeno dieci anni ma di applicazioni pratiche ne ho viste ben poche.
I prodotti disponibili sono troppo costosi, non hanno mercato.
E' il futuro ma qualcosa si vede giÓ oggi.
Si possono ottenere dei discreti risultati senza svenarsi: basta la propensione al "fai da te" e un po' di hacking.
Prima che io finisca di rispondere a questo sondaggio... il frigorifero avrÓ fatto la spesa on line da solo e il forno avrÓ deciso la mia cena sulla base dei miei gusti e degli ingredienti che ho in casa, mentre sullo smartphone mi sarÓ apparsa l'immagine di un venditore di aspirapolveri che ha appena suonato al citofono. Ma ovviamente a pulire i pavimenti ci pensa il robottino.

Mostra i risultati (1548 voti)
Gennaio 2022
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 24 gennaio


web metrics