Il computer portatile da 8 euro viene dall'India

L'India annuncia un portatile da venti dollari che, quando la produzione sarà a regime, costerà ancora meno. Non mancano gli scettici.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-02-2009]

India laptop 20 dollari 500 rupie Rs500 Olpc

Per Nicholas Negroponte, padre del progetto Olpc, non è stato facile realizzare un laptop da 100 dollari, tanto che il prezzo è finora rimasto al di sopra della soglia annunciata e solo quest'anno - pare - riuscirà a scendere al di sotto di essa.

L'idea, tuttavia, è meritoria: un portatile per i Paesi in via di sviluppo è un progetto affascinante che interessa anche quegli Stati che hanno rifiutato il progetto Olpc preferendo concentrarsi sullo sviluppo di soluzioni proprie.

L'India, per esempio, ha annunciato la realizzazione di un portatile che costerà ancora meno di quello costruito da Negroponte: si chiama Rs500 e costerà soltanto 20 dollari.

Non si sa molto sulle caratteristiche tecniche: sembra che avrà 2 Gbyte di memoria flash, supporterà le connessioni Wireless, consumerà pochissima e non monterà Windows.

Il prezzo andrà calando e scenderà fino a 500 rupie (circa 8 euro) quando inizierà la produzione di massa.

Se fosse vero, sarebbe un gran risultato. Al momento, però, si hanno solo le rassicurazioni dei ricercatori e delle aziende che hanno collaborato alla realizzazione di Rs500, mentre alcuni sono scettici.

Per qualcuno si tratta solo di una mossa politica per raccogliere voti: i costi di produzione sarebbero ben più alti dei 20 dollari indicati come prezzo di vendita. Altri fanno notare come in India non ci siano grandi produttori di hardware, che dunque andrebbe acquistato all'estero allo stesso prezzo cui lo paga, per esempio, Nicholas Negroponte.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 17)

non mi impegno solennemente, ma non me ne sono dimenticata :) ho appena scoperto che un lab del mio dipartimento ha alcuni laptop del OCPC, sembran proprio dei giocattoli! :) pare non facciano molto, ma non li ho ancora provati. un ex-collega dello stesso lab è indiano (ora ha fatto il grande passo ed è prof associato all'uni di... Leggi tutto
18-2-2009 07:55

Bè, indubbiamente...la mia era una battuta! :wink: Leggi tutto
7-2-2009 19:04

Perchè "BISOGNA" uno ci mette quel che pare ! 8) Ciao Leggi tutto
6-2-2009 15:57

E allora dovremmo mettere quello su tutti i nostr pc? LOL
6-2-2009 13:51

E' lento Windows ! :shock: :lol: :lol: Perchè più grafica metti più hai bisogno di memoria e CPU ! Ciao Leggi tutto
6-2-2009 02:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Perché Twitter ha tanto successo?
Il limite di 140 caratteri obbliga a esprimersi con brevità e concisione.
Si possono condividere link interessanti velocemente e a un gran numero di persone.
L'integrazione con il cellulare consente di inviare e ricevere i tweet via Sms.
Consente di rimanere aggiornati su un determinato argomento in tempo reale
La motivazione è un'altra, ve la esplicito nei commenti qui sotto.

Mostra i risultati (1064 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics