Microsoft addestra i suoi a distinguere tra Windows 8 e RT

È iniziata la formazione per i dipendenti dei Microsoft Store: aiuteranno gli acquirenti a non pentirsi dell'acquisto di un tablet con Windows 8.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-10-2012]

windows 8 rt

Windows 8 e Windows 8 RT (ossia la versione per l'architettura ARM) sono simili ma offrono un'esperienza utente diversa: tanto per dirne una, sul secondo non possono girare molte applicazioni familiari, quelle scritte per l'architettura x86.

È bene che questa differenza sia chiara a chi si appresta ad acquistare un tablet con Windows 8 (magari proprio il Surface di Microsoft), e perché ciò avvenga è bene che la differenza sia estramente chiara a chi questi tablet li vende. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Hai sostituito il tuo notebook (o netbook) con un tablet?
Sì, e riesco a lavorarci perfettamente.
Non l'ho ancora fatto, ma ci sto pensando.
Niente affatto, mi serve un vero notebook.
Li ho entrambi.
Non ne ho nessuno dei due.

Mostra i risultati (4033 voti)
Leggi i commenti (7)
Così, l'azienda di Redmond ha deciso di istruire il personale dei negozi Microsoft affinché il giorno del lancio di Windows 8 - il 26 ottobre - tutto il personale sia adeguatamente formato e possa aiutare gli acquirenti.

La questione non è secondaria: a seconda delle esigenze di ciascuno una versione può essere utile e l'altra inadeguata, e Microsoft ha intenzione di mettersi al riparo dalle rimostranze, anche perché proprio su Windows 8 sta puntando davvero molto.

In quest'ottica si inquadra anche la pagina Help me choose (Aiutami a scegliere) apparsa sul sito di Microsoft e che elenca le caratteristiche di Surface con Windows RT mettendole a confronto con quelle di Surface con Windows 8 Pro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Windows Lite: un Windows 10 leggero per far guerra a Chrome OS
Microsoft e Qualcomm portano Windows 10 su ARM
HTC non produrrà tablet 12" con Windows RT: poca domanda
Microsoft, il Surface Pro arriva in Italia
Il Surface Pro di Microsoft sbarca in Italia
I prezzi definitivi di Windows 8
Windows 8 alla conquista di 400 milioni di utenti
L'auto che viaggia a formaggio
I tablet Clover Trail di Intel
HP ElitePad 900, tablet con Windows 8
Vaio Duo 11, ultrabook e tablet allo stesso tempo
Microsoft regala PC, smartphone e tablet a tutti i dipendenti
Windows 8 è pronto
Acer: il tablet di Microsoft sarà un flop
Il tablet di Microsoft va in crash durante una demo
Surface, il tablet di Microsoft

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

Con il turbo triiniezion quadrivalvole ad accoppiata silenziosata, della megacomunity MS... :lol: :lol: :lol: Ma non ti accorgi che dietro la pubblicità c'è il nulla o poco meno di niente? Tutti i servizi MS sono passati al dimenticatoio dopo l'iniziale uso, mentre i concorrenti di tali servizi ancora fanno clienti e soldi. Ciao
22-10-2012 20:22

Per buona pace di tutti i soliti detrattori sarà invece un successo perchè l'idea è vincente e l'infrastruttura cross platform con tutti i nuovi servizi integrati darà un reale valore aggiunto.
22-10-2012 10:22

{iltuonome}
Solo a me sembra la fase "abbraccia" della classica startegia Microsoft "Abbraccia, estendi ed estingui". Adottano ARM, però con un supporto software molto ridotto, tale da rendere l'esperienza dell'utente insoddisfacente...
22-10-2012 09:09

Ultima lezione in casa MS: Come scappare dagli utenti inferociti. :lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
21-10-2012 21:24

Neanche il Mulo! (dei pazzi hanno già fatto eMule per Android) :lol: Ciao Leggi tutto
21-10-2012 21:22

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Da dove scarichi di solito i file (app, film, libri, giochi)?
Scarico i file da fonti sempre diverse
Scarico file da siti di cui mi fido
Non scarico molti file e presto sempre attenzione al sito da cui li scarico
Scarico i file solo da negozi online e da app store di fiducia
Non scarico nulla

Mostra i risultati (1285 voti)
Agosto 2019
Il cavo USB che permette di violare qualsiasi iPhone
Matteo Salvini condannato per violazione del diritto d'autore
Falla nelle fotocamere digitali, si rischia un'epidemia di malware
iPhone, cambiare la batteria diventa ancora più difficile
Datadrifter: motore di ricerca per bucket di Google Cloud trova dati privati a palate
Lo smartphone senza Android di Huawei arriverà entro la fine dell'anno
Facebook cambia nome a Instagram e WhatsApp
L'85% di tutti i Bitcoin è già stato generato
La carta di credito di Apple debutta in agosto
Luglio 2019
Windows 10, arriva il ripristino via Internet
Il condizionatore portatile di Sony da indossare sotto i vestiti
5G, miti da smontare e paure pilotate
VLC, panico nel Web per una falla estremamente grave
La criptovaluta di Facebook è una manna per gli scammer
Microsoft: Windows 10 è il migliore Windows di sempre
Tutti gli Arretrati


web metrics