Ubuntu arriva sui tablet

Multitasking vero, interfaccia innovativa e una ricca selezione di app sono i punti di forza di questa distribuzione.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-02-2013]

ubuntu for tablets

Se per gli smartphone con Ubuntu occorre attendere ancora qualche mese, per avere un tablet con la popolare distribuzione Linux non bisogna aspettare troppo: la versione dedicata alle "tavolette" è già tra noi.

Canonical ha infatti annunciato Ubuntu for tablets, un'edizione realizzata appositamente per funzionare al meglio sui dispositivi mobili con schermi da 7 pollici in su.

I requisiti minimi per installare Ubuntu for tablets parlano di un proessore dual core Cortex A15 e 2 Gbyte di RAM, 8 Gbyte di spazio e uno schermo di qualunque misura, da 7 a 10 pollici.

Per avere un'esperienza più completa, però, Canonical consiglia un processore quad core A15 o una CPU Intel, 4 Gbyte di RAM, 8 Gbyte di spazio come minimo e uno schermo da 10 o 12 pollici.

Le caratteristiche su cui la distribuzione punta sono il vero multitasking, il supporto a più account per condividere in sicurezza il tablet, un'interfaccia con barre a scomparsa (non c'è bisogno di pulsanti sul tablet pensato da Ubuntu, basta toccare i bordi), il controllo vocale e un fornito marketplace di app.

Sondaggio
Hai sostituito il tuo notebook (o netbook) con un tablet?
Sì, e riesco a lavorarci perfettamente.
Non l'ho ancora fatto, ma ci sto pensando.
Niente affatto, mi serve un vero notebook.
Li ho entrambi.
Non ne ho nessuno dei due.

Mostra i risultati (4164 voti)
Leggi i commenti (7)

Ubuntu fornisce infatti un apposito SDK che permette di portare facilmente le app scritte per Android o BlackBerry su questo sistema, inoltre la distribuzione supporta le web app scritte con HTML 5.

Per quanto riguarda le strategie ideate da Canonical per assicurare il successo alla propria soluzione e per avere ulteriori dettagli dovremo aspettare qualche giorno: al prossimo Mobile World Congress ne sapremo di più.

Qui sotto, il video di presentazione di Ubuntu for tablets.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il portatile con Android, Ubuntu e Windows 8
A ottobre gli smartphone con Ubuntu
Stallman: Ubuntu è spyware
Ubuntu 12.10 è Quantal Quetzal
Spot del Kinect Microsoft, ma il SO è Ubuntu
Ubuntu alla conquista di tablet e smartphone

Commenti all'articolo (4)

2 gb di ram su un tablet???? non sono troppi attualmente. credo che in media ce ne sia solo uno. o solo
22-2-2013 18:35

Su Engadget trovate un interessante hands-on video, in inglese ma interessante per capirci un po' di più
22-2-2013 08:03

secondo me l'anno prossimo un quad core non sarà poi una richiesta così esorbitante. ricordiamoci che è un sistema molto più avanzato rispetto ad android o ad ios. e poi ubuntu non è mica nato per far resuscitare i pc vetusti, ne era solo uno dei tanti usi - e spesso si ripiegava su xubuntu. ah: non vedo l'ora che arrivi!
22-2-2013 00:34

Peccato che un sistema valido per riportare ai fasti dei PC obsoleti, per i tablet richieda invece hardware che sono (almeno per adesso) di fascia alta.
21-2-2013 20:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto spam ricevi in media ogni giorno?
Uno o due messaggi
Meno di dieci messaggi
Tra i dieci e i venti messaggi
Tra i venti e i cinquanta messaggi
Tra i cinquanta e i cento messaggi
Tra i cento e i cinquecento messaggi
Oltre cinquecento messaggi

Mostra i risultati (3567 voti)
Novembre 2020
Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Tutti gli Arretrati


web metrics