Smartphone, le donne li usano anche durante il sesso

Secondo una ricerca le donne non possono più fare a meno di controllare spesso il telefonino: nemmeno nei momenti più intimi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-05-2013]

donne smartphone sesso

Le donne italiane sono dipendenti dallo smartphone: a indicarlo è una ricerca condotta da eBay insieme al sito Alfemminile.

L'indagine è stata condotta intervistando donne in sette Paesi d'Europa. Stando ai risultati, lil 73% delle donne possiede uno smartphone, l'11% ne possiede invece due (uno per il lavoro e uno personale).

Per la maggioranza (l'81%) ormai lo smartphone è diventato una vera e propria dipendenza: per il 14% è un problema restarvi lontano per più di un'ora, per il 18% il tempo massimo di lontananza è pari a mezz'ora e il 9% deve controllarlo ogni 5 minuti.

Perché siano indotte a lasciare il proprio telefonino le donne hanno bisogno di un avvenimento importante: il 52% si sforza di farne a meno durante un appuntamento, mentre il 65% durante un incontro di lavoro.

Per altre, fare a meno dello smartphone è praticamente impossibile, anche nei momenti più intimi: il 17% delle intervistate ha affermato di dover controllare il telefono anche durante il sesso.

Sondaggio
Quanto sei dipendente dal tuo smartphone?
Non posseggo uno smart phone.
Spesso lo dimentico e quando lo porto con me a volte lo lascio o lo dimentico spento.
Lo utilizzo con una certa frequenza, ma ne potrei fare a meno.
Per lavoro è un compagno inseparabile, ma alla sera e nei week-end lo spengo volentieri.
Lo porto sempre con me: senza mi sentirei incompleto.

Mostra i risultati (4329 voti)
Leggi i commenti (5)

Per l'amministratore delegato di Alfemminile, «lo spaccato rivela come lo smartphone sia lo strumento di comunicazione per eccellenza, non solo per telefonare, ma anche per essere sempre connessi e presenti nel mondo dei social e di internet. Possiamo definirli ormai oggetti immancabili nella borsa di ogni donna».

Qualcuno, tuttavia, si accorge che essere sempre in contatto tramite lo smartphone non è sempre positivo: per il 29% è una fonte di stress.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il telefonino finto che aiuta a liberarsi dalla dipendenza da smartphone
La donna resa cieca da un videogioco
L'anti-smartphone non suona, non bippa, non distrae
L'app che mette il profilattico allo smartphone
Dipendenza da telefonino, i giovani messaggiano anche durante il sesso
L'app per smettere di usare lo smartphone
Gli smartphone? Non servono per telefonare
Un vaccino definitivo per la dipendenza da nicotina
Il vaccino contro la cocaina
Dipendenza da iPhone? No, è amore vero
Internet, i giovani non sono dipendenti

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 32)

mda.... teriBBile!!! :D
25-6-2013 23:13

@Gladiator Per me va bene basta che parlino con il marito... "Si caro, sono daaaa unaa amica adesso sono occuppaaaaaaaaahhhhh in cucina con lei che gli devo insegnareee una ahhh ricetta e dopo vengoooooooo!!! aaaahh casa" :lol: :lol: :lol: Ciao
24-6-2013 19:55

O forse faranno la stessa cosa in modo da sfruttare meglio i tempi morti... :basta: Leggi tutto
24-6-2013 18:51

Probabilmente prenderanno il proprio cellulare e le manderanno un messaggio chiedendole maggiore attenzione... :roll: Leggi tutto
23-6-2013 17:01

Ovvio che è sempre meglio non mentire, ma è comunque indubbio che una donna, in questo caso, è "avvantaggiata". Mi chiedo comunque cosa pensino gli uomini che mentre fanno sesso, vedono la propria partner acchiappare il cellulare e mettersi a twittare o leggere i commenti di FB... Leggi tutto
22-6-2013 19:38

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Immaginiamo un mondo popolato dalle auto di Google: senza pilota, senza sterzo e senza pedali. Qual è il maggior vantaggio? (vedi anche gli svantaggi)
Sarà più comodo viaggiare: non dovremo preoccuparci di guidare e avremo più tempo libero a disposizione.
Potranno spostarsi in auto anche i non vedenti, gli invalidi o in generale le persone non più in grado di guidare.
Si risparmierà carburante grazie all'ottimizzazione: niente accelerazioni o frenate brusche, rispetto dei limiti di velocità e così via.
Con il Gps incorporato ci si smarrirà di meno e non sarà necessario consultare mappe o chiedere indicazioni.
Ci sarà maggiore sicurezza e meno incidenti: niente ubriachi al volante o anziani non più in grado di guidare. Zero distrazioni, zero stanchezza, zero errori del conducente (causa del 90% degli incidenti).
Ci sarà meno traffico: potremo più facilmente condividere un'auto in car sharing che ci venga a prendere e ci porti dove desideriamo andare, trovando parcheggio da sola o rimettendosi a disposizione della comunità.
La casta dei tassisti non avrà più ragione di esistere e sarà finalmente azzerata.

Mostra i risultati (1755 voti)
Gennaio 2022
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 20 gennaio


web metrics