I primi smartphone con sistema operativo Samsung

Ma Tizen non andrà a sostituire Android.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-04-2014]

tizen

Negli ultimi tempi, Android e Samsung sono sempre andati a braccetto: l'uno ha fatto la fortuna dell'altro, e viceversa.

Tuttavia, all'inizio dell'anno sembrava che il matrimonio stesse per finire: l'azienda coreana avrebbe potuto scaricare Android in favore di Tizen per il Galaxy S5.

Come sappiamo, lo smartphone di punta per il 2014 è invece regolarmente apparso con Android 4.4 KitKat; ciò non vuol dire però che i progetti di Samsung su Tizen siano morti.

Yoon Han-kil, vicepresidente dell'azienda, ha infatti dichiarato che prossimamente arriveranno almeno due smartphone dotati del sistema operativo nato dalle ceneri di MeeGo e Bada.

Il debutto è fissato per il secondo trimestre del 2014 (dunque entro la fine di giugno) ma Yoon Han-kil non ha rivelato troppi dettagli.

«Avevamo provato a lanciarlo con DoCoMo e Orange» - spiega il vicepresidente parlando di Tizen - «ma non ci siamo riusciti a causa delle cattive condizioni del mercato. Abbiamo cambiato strategia e rilasceremo i telefoni in alcuni Paesi in cui possiamo far bene».

Sondaggio
Negli ultimi 12 mesi hai danneggiato accidentalmente un oggetto tecnologico portatile? (per esempio smartphone, fotocamera, notebook, tablet, ebook reader)
Sì, mi è caduto a terra.
Sì, mi è caduto in acqua (o ci ho versato dei liquidi).
Sì, ci ho lasciato giocare un bambino.
Sì, mi ci sono seduto sopra.
Sì, mentre lo lanciavo a un amico (o sulla scrivania).
No.

Mostra i risultati (2180 voti)
Leggi i commenti (12)

Android, in ogni caso, «continuerà a essere l'impegno principale». Per Tizen, però, si aprono secondo Han-kil scenari in cui il sistema alternativo può arrivare a equipaggiare sino al 15% degli smartphone dell'azienda.

Il motivo della transizione sta probabilmente nel cosiddetto wearable computing: Samsung sembrerebbe poco soddisfatta delle ultime mosse di Google in questo settore, almeno stando a quanto deciso per l'ultima incarnazione del Galaxy Gear.

Il Gear 2 infatti già adotta Tizen, sebbene Samsung si riservi di rilasciare nel corso dell'anno un altro smartwatch con Android.

L'impressione è che l'azienda sudcoreana voglia smarcarsi un po' dalla presenza ingombrante di Google, che è sì un alleato ma ha anche le potenzialità per essere un concorrente temibile.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Samsung rimanda il lancio dello smartphone con Tizen
Samsung Z, il primo smartphone con Tizen
OnePlus One, Android top di gamma a basso costo
Già scavalcato il lettore d'impronte digitali
Galaxy Note 4, nuovo design
Google lancia il sistema operativo da indossare
Il Galaxy S5 riconosce le impronte digitali
Addio Android, benvenuto Tizen
Samsung fonde Bada con Tizen

Commenti all'articolo (1)

Questa è già una possibilità più concreta e credibile rispetto a quanto originariamente filtrato o interpretato della sostituzione di Android con Tizen su praticamente tutta la gamma Samsung.
20-4-2014 18:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Se fossi costretto a scegliere: un mese senza sesso o un mese senza smartphone, cosa sceglieresti?
Il problema non si pone: non faccio sesso.
Il problema non si pone: non ho uno smartphone.
Rinuncerei più volentieri al sesso piuttosto che separarmi dallo smartphone.
Rinuncerei più volentieri allo smartphone piuttosto che fare a meno del sesso.

Mostra i risultati (3503 voti)
Aprile 2020
5G e coronavirus, cittadini danno fuoco alle torri della telefonia
Tanti invocano l'app anti-coronavirus
Coronavirus, ragazzini si divertono a creare malware in tema
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Tutti gli Arretrati


web metrics