Putin teme i blogger e li terrà sotto controllo

Il Parlamento russo approva una legge che istituisce un registro speciale per i blogger e li punisce in caso di posizioni ritenute estremiste.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-04-2014]

blogger putin

Nell'ambito delle legislazione speciale anti-terrorismo voluta dal Presidente Putin, la Duma, la camera dei deputati russa, ha approvato una legge che istituisce un registro speciale.

Ci si dovranno iscrivere tutti i blogger che abbiano più di 3.000 utenti al giorno e che così verranno equiparati alla stampa, con l'obbligo di verificare l'attendibilità delle notizie e il divieto di fare propaganda politica estremistica. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Wikileaks (con il suo fondatore Julian Assange)...
è un sito pirata, pericolo per l'occidente.
è un paladino della libera informazione e della trasparenza.

Mostra i risultati (3283 voti)
Leggi i commenti (7)
E' prevista per i trasgressori una multa sino a 30 mila rubli (circa 600 euro), in caso di privati, e sino a 300 mila rubli (circa 6.000 euro) se si tratta di persone giuridiche.

Per i recidivi la multa sale rispettivamente a 50 mila rubli e a 500 mila rubli (o sospensione dell'attività sino a 30 giorni).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Russia, Gmail e Skype a rischio
Russia, l'ex KGB controllerà tutto il traffico Internet
Microsoft ricrea la Silicon Valley in Russia
Russia, censura governativa sul web
Tra bavagli, censure e complottismi
Sciopero della fame all'Agcom
Putin raccomanda Linux ai russi
Russia, dissidenti politici accusati di pirateria
La legge bavaglio imbavaglia anche i blogger
Russia, giro di vite sui domini .ru
La Russia vuole un Firefox nazionale
Dalla Russia con amore

Commenti all'articolo (4)

Strano che, per ora, non abbiano previsto pene detentive in Siberia cosa alla quale ci hanno dimostrato essere solitamente più affezionati...
26-4-2014 14:17

Ma Zero! Cosa scrivi? Quelle non sono posizioni politiche estremiste. Quello è solo bloggare, di politica come di altre cose, cianciamenti vari inclusi. Bravo Putin! Riduciamo l'etremismo. Almeno dai blog, che da altro... :roll:
23-4-2014 19:07

{magocamillo}
Quel gran figlio di Putin perché non istituisce un registro speciale per i mafiosi oligarchi (suoi amici) che derubano il popolo russo..?
23-4-2014 18:02

Elenco delle posizioni estremiste: - pubblicare un blog - incitare altre persone a pubblicare un blog - frequentare persone che pubblicano o leggono blog - esprimere l'intenzione di voler pubblicare un blog - essere in possesso del necessario per la pubblicazione un blog Leggi tutto
23-4-2014 16:15

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Chi non ha pagato l'assicurazione auto verrà individuato grazie a una serie di controlli incrociati con videocamere stradali e dati del Ministero. Che cosa ne pensi?
L'uso della tecnologia è diventato troppo invadente. Ogni giorno ci viene sottratta un'ulteriore fetta di privacy.
Ben vengano i controlli, se servono a diminuire le tasse (o i premi di assicurazione) di quelli che onestamente le pagano.
Il provvedimento va a colpire soltanto i disperati, che con la crisi cercano di arrangiarsi.
I veri evasori non si faranno certo acchiappare con questi mezzucci.
Prima di tutto bisognerebbe abbassare i costi delle assicurazioni.
Io non pago né l'assicurazione auto, né il canone Rai, né niente!
Viaggio solo in autobus o in bicicletta, non mi riguarda.

Mostra i risultati (2422 voti)
Ottobre 2020
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Tutti gli Arretrati


web metrics