Gmail, pubblicate le password di 5 milioni di account

I dati di accesso sono finiti online: sei tra le persone colpite?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-09-2014]

M gmail 5 milioni password

I dati di accesso a quasi cinque milioni di account Gmail, completi di password, sono stati rubati e pubblicati in Rete.

L'elenco è apparso sotto forma di un semplice file di testo, caricato sul sito Bitcoin Security Forum, dove è ancora disponibile. E' diventato popolare quando gli utenti di Reddit si sono accorti della sua esistenza.

Pare che la maggior parte degli utenti titolari degli account interessati sia russa, e che circa il 60% delle password rese pubbliche sia tuttora funzionante.

Oltre agli account Gmail - con le credenziali dei quali è possibile accedere anche ad altri servizi di Google - sono presenti anche i dati di diversi account Yandex, il maggior motore di ricerca russo.

Il sito russo CNews ha raggiunto una portavoce della locale sede di Google, Svetlana Anurova, la quale ha dichiarato che al momento «gli esperti stanno cercando di capire che cosa sia successo in questo caso» e che gli utenti dovrebbero «scegliere password robuste, oltre ad adoperare la verifica in due passaggi».

Sondaggio
I bambini sempre più spesso entrano in contatto con la tecnologia a una tenera età (per giocare, comunicare e cercare informazioni), anche grazie alla diffusione di smartphone e tablet. Quale dovrebbe essere la maggiore preoccupazione dei genitori?
Potrebbero visionare materiale inappropriato o visitare siti inopportuni.
Potrebbero comunicare con sconosciuti o persone non ritenute affidabili.
Potrebbero essere vittime di cyberbullismo, sui social network o altrove.
Potrebbero spendere denaro online senza che i genitori lo sappiano, anche a causa delle app che richiedono acquisti online durante i giochi.
Potrebbero diffondere dati personali (compresi foto e filmati) senza essere coscienti dei rischi.
Potrebbero incorrere in difficoltà a relazionarsi con amici dal vivo, nascondendosi dietro relazioni disintermediate dal mezzo informatico.

Mostra i risultati (1408 voti)
Leggi i commenti (13)

Il file è tuttora disponibile sul forum al link indicato sopra, ma è stato "ripulito" dalle password; tra gli indirizzi presenti ve ne sono anche diversi che fanno capo a nomi inequivocabilmente italiani.

Nel dubbio, è una buona idea seguire il consiglio di Google e cambiare la password.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Cinque milioni di password rubate? Niente panico

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

{gloria}
chi paghera' il danno morale.. se hanno in mano anche i nostri conti bancare/postali--ecc ..come al solito noi ci fidiamo di voi e voi non avete cura degli utenti che usano i vs servizi..ora cosa dovremo pensare.....o fare per essere tutelati e soprattutto sicuri e certi che domani avremo ancora il nostro denare se le transazion... Leggi tutto
10-9-2014 19:34

Ciao, il file in allegato rimanda al forum russo. Il file di testo dovrebbe trovarsi qui: link[/url] scaricabile da questa pagina: [url=http://forum.zeusnews.com/link/149603]link Il file pesa circa 26 MB e contiene solo gli username(s)... ci mette un pò a caricarsi bye bye
10-9-2014 19:21

Per aprire il file devi prima scompattarlo con un software tipo Winzip o similare. NB: Il fatto che il tuo username non sia compreso nella lista non vuol dire automaticamente che il tuo account non sia stato violato.
10-9-2014 12:30

{Antonino}
Salve, posso aprire il file che da il sito bit coin? Vorrei capire se è stata rubata anche la mia password.
10-9-2014 12:25

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te in quale settore si faranno sentire maggiormente gli effetti positivi dell'Agenda Digitale?
La comunicazione
La scuola
L'accesso alle informazioni e ai contenuti culturali
La modalità di interazione con la Pubblica Amministrazione
Il Servizio Sanitario
La qualità dell'ambiente e dell'aria
La qualità della vita
Il costo della vita
La vivibilità delle grandi metropoli con la creazione di Smart City
La trasparenza
Risparmi per lo Stato e per il cittadino
Riduzione del digital divide
L'Agenda... de che?

Mostra i risultati (1195 voti)
Agosto 2022
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 12 agosto


web metrics