Fondatore di Pirate Bay rilasciato stamattina

Peter Sunde è di nuovo un uomo libero.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-11-2014]

peter sunde libero

Dopo più di cinque mesi di prigione, Peter Sunde, ex portavoce di The Pirate Bay, è tornato in libertà.

Il suo arresto era avvenuto lo scorso 31 maggio dopo due anni di latitanza; la polizia l'aveva sorpreso quando era tornato in Svezia per visitare la famiglia.

Trasferito in un carcere di massima sicurezza, Sunde ha sofferto di depressione durante il periodo passato in carcere e ha perso 15 kg. «La cosa peggiore era la noia» ha dichiarato lo scorso agosto.

Ora che è tornato libero e ha scontato la pena, Sunde passerà del tempo in famiglia per poi rimettersi a lavorare sui progetti forzatamente abbandonati, come il servizio di micro-donazioni Flattr e la chat crittograafta Hemlis Messenger.

Sondaggio
Quanti cellulari hai cambiato negli ultimi cinque anni?
Nessuno, ho sempre lo stesso
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque
Tra sei e dieci
Pi di dieci

Mostra i risultati (3654 voti)
Leggi i commenti (17)

«Sono pieno di idee e uno dei miei maggiori obiettivi è riuscire a sviluppare sistemi etici per finanziare l'attivismo. Spesso è necessario il denaro per cambiare le cose. Ma la maggior parte dei modi per ottenerlo obbliga a scendere a compromessi con i propri ideali. Possiamo far meglio di così» aveva dichiarato in agosto parlando dei progetti per il futuro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
I fondatori disconoscono Pirate Bay: "Il sito non nostro"
Si arrende l'ultimo pirata
L'appello di The Pirate Bay: ecco gli argomenti della difesa

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Utilizzi una VPN?
S, utilizzo un servizio gratuito.
S, utilizzo un servizio a pagamento.
No, ma mi piacerebbe risultare anonimo quando uso Internet.
No, non mi interessa essere anonimo.
Non so che cosa sia una VPN.

Mostra i risultati (1625 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 16 agosto


web metrics