La moto volante di Star Wars è realtà

Si chiama Aero-X e si guida proprio come una moto.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-12-2014]

Aerofex Hover Bike

Gli speeder di Guerre Stellari, un po' come l'hoverboard di Ritorno al Futuro, sono una di quelle tecnologie che molti sognano di vedere realizzate.

Se le speranze per l'hoverboard paiono essere ormai scomparse, gli speeder - o qualcosa di analogo - stanno per diventare realtà.

La californiana Aerofex ha infatti rilasciato il video dimostrativo di una hover bike chiamata Aero-X che, dopo anni di sviluppo, è riuscita finalmente a vedere la luce. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Sei favorevole all'utilizzo dei tablet al posto dei libri di scuola?
Sì. L'iPad con i libri multimediali è una figata.
No. È una spesa in più a carico delle famiglie.
Sì. Salviamo gli alberi e inquiniamo con l'e-garbage.
No. I tablet hanno un'obsolescenza tecnologica che galoppa: dopo cinque anni, usati tutti i giorni, sarebbero completamente da buttare.
Sì. Cambia la forma ma non la sostanza e la qualità dell'insegnamento.
No. Gli studenti non imparerebbero più a prendere appunti su carta, a scrivere e a fare i conti a mente.
Sì, ma dalle scuole medie in avanti: alle elementari un bambino dovrebbe imparare a leggere su libri veri. Dovrebbe imparare a consultare l'indice in fondo al libro e a cercare dei documenti in una biblioteca vera e organizzarli, non a fare copia e incolla da internet.
No. Gli stessi docenti, in molti casi, non avrebbero la più pallida idea di come utilizzarli. Per non parlare del Ministero che dovrebbe decidere quali programmi si devono o non si devono usare.

Mostra i risultati (2545 voti)
Leggi i commenti (15)
Certo non potrà sfrecciare velocissima tra gli alberi della luna boscosa di Endor, dato che la velocità massima di 30 miglia orarie (circa 50 km/h), ma il prototipo funziona; e poi prima della commercializzazione dovrebbe essere in grado di arrivare a 45 miglia orarie (72 km/h).

A tenerlo sollevato in aria sono due grandi eliche, mentre per curvare il pilota deve piegarsi nella direzione in cui desidera che il mezzo si sposti; inoltre è possibile raggiungere un'altezza massima dal suolo pari a 15 piedi (circa 4,5 metri).

Attualmente ulteriori test sono in corso nel deserto del Mojave, in California.

Stando al sito ufficiale, i primi modelli saranno consegnati nel 2017; ognuno costerà 85.000 dollari (circa 68.000 euro).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
L'hoverboard di Lexus funziona davvero
Google rinuncia all'ascensore spaziale e all'hoverboard
Disney ingloba LucasFilm e programma tre Guerre Stellari
Un bidone della spazzatura a forma di R2-D2
Le zanzare si uccidono col laser
Vendesi sprinter di Luke Skywalker

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 10)

In effetti sembra un hovercraft personale senza tenuta d'aria, tecnicamente parlando una bestialità... :?
13-12-2014 14:34

Due domande con una sola risposta possibile: Una mostruosità. :lol: Riassumendo: - Costa quasi 70mila euro - Bisogna essere elicotteristi con master in autoscontri - Consuma da matti e rumoreggia da impazzire - Non si sa dove lo si può usare, perché sulle strade ci passano auto e pedoni. Ma se lo usi altrove di sicuro scateni proteste... Leggi tutto
10-12-2014 23:38

Sarebbe opportuno sapere cosa e quanto consuma questa "moto" ed il rumore che fanno le due eliche.
10-12-2014 09:45

Soprattutto io mi chiedo: ma quanto consumerà? Ad occhio molto più degli hovercraft, non avendo il sacco di tenuta dell'aria... Eppoi: qualcuno mi spieghi a cosa cavolo serve viaggiare con questo "coso" a quasi 5 metri dal suolo! Non ci puoi mica passare sopra le strade o le persone!
10-12-2014 05:02

Qualcuno ci sarà sicuramente... :roll:
10-12-2014 00:21

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Se fossi costretto a scegliere: un mese senza sesso o un mese senza smartphone, cosa sceglieresti?
Il problema non si pone: non faccio sesso.
Il problema non si pone: non ho uno smartphone.
Rinuncerei più volentieri al sesso piuttosto che separarmi dallo smartphone.
Rinuncerei più volentieri allo smartphone piuttosto che fare a meno del sesso.

Mostra i risultati (3541 voti)
Luglio 2020
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Tutti gli Arretrati


web metrics