Microsoft adesso accetta i Bitcoin

Soltanto per gli acquisti online di giochi e app, ma è un inizio.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-12-2014]

microsoft accetta bitcoin

A sorpresa, Bitcoin ha conquistato anche Microsoft.

L'azienda di Redmond ha annunciato che accetterà la popolare valuta virtuale per l'acquisto di giochi e contenuti digitali per Windows, Windows Phone e Xbox.

A rivelarlo è il sito Coindesk, il quale sottolinea anche le limitazioni imposte a quanti sceglieranno di pagare in questo modo.

L'uso dei Bitcoin è per il momento riservato ai soli utenti degli Stati Uniti e limitato all'acquisto di soli beni digitali, siano essi app, giochi e video; per i beni fisici, bisogna continuare a usare i dollari.

I Bitcoin si possono utilizzare soltanto per aggiungere denaro all'account Microsoft, e non come metodo di pagamento diretto; inoltre, chi sceglie la valuta virtuale rinuncia al diritto al rimborso in caso di transazione erronea (la questione andrà risolta contattando direttamente Microsoft).

Sondaggio
Pensi che i bitcoin possano funzionare come valuta?
Certamente! Ci ho anche investito.
Sì, purché vengano sottoposti a regolamentazione.
Forse in futuro.
No.
Non ho ancora capito che cosa sia un bitcoin esattamente.

Mostra i risultati (2237 voti)

Infine, gli utenti potranno aggiungere al massimo 1.000 dollari al giorno ai propri account, e il totale non dovrà superare i 5.000 dollari.

L'azienda ha comunque annunciato l'intenzione di estendere l'integrazione e il supporto a Bitcoin nel prossimo futuro, rendendo più flessibile il sistema e rimuovendo a mano a mano le varie limitazioni.

Dietro l'introduzione del supporto ai Bitcoin c'è una recente partnership conclusa da Microsoft, quella con BitPay, azienda con sede in Georgia e specializzata nella gestione dei pagamenti con la valuta virtuale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft, retromarcia sui Bitcoin
Microsoft scommette sui Bitcoin
All'asta 44mila Bitcoin sequestrati a Silk Road
Proteggere i Bitcoin e altre criptovalute su un disco di vinile
Primo utente Bitcoin si fa congelare per vivere nel futuro
Bitcoin, quanto valgono davvero
Apple fa pace coi Bitcoin
Bitcoin, da dove arrivano e come si guadagnano
Bitcoin diventa ufficialmente legale in California

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Utilizzi le licenze Creative Commons per i tuoi lavori?
Sì: le Creative Commons mi aiutano a diffondere il mio lavoro gratuitamente e ottenendone il credito.
No: non ho motivo di utilizzarle perché esiste già una legge sul copyright.
Sì: le Creative Commons mi consentono di diffondere il mio lavoro e di ottenere dei guadagni.
No: necessito di ricavare dei soldi dal mio lavoro, e le Creative Commons non mi aiutano in tal senso.

Mostra i risultati (358 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics