Nuovo blackout Wind (risolto), utenti senza Internet e telefono

Su Twitter monta la protesta con l'hashtag #winddown.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-12-2014]

nuovo blackout wind 27 28 dicembre

A sei mesi di distanza dal primo incidente, un nuovo blackout ha colpito gli utenti Wind, rimasti senza rete mobile e, in alcuni casi, anche senza ADSL.

Già a giugno gli abbonati dell'operatore si erano trovati all'improvviso privi della possibilità di comunicare; tra il 27 e il 28 dicembre si è ripetuto il medesimo copione.

Le segnalazioni di malfunzionamenti hanno infatti iniziato ad arrivare nella giornata del 27 e, stando a quanto annunciato su Twitter, Wind ha subito messo al lavoro i tecnici per capire quale fosse il problema e risolverlo.

Il ripristino della rete è però avvenuto soltanto nella notte tra il 27 e il 28, con un ritorno alla piena funzionalità nelle prime ore della mattina.

Il blackout ha interessato diverse zone del Paese ma non l'intera rete Wind: le maggiori segnalazioni sono arrivate da Milano, Roma, Napoli e Palermo.

Sondaggio
Scegli una risposta e poi leggi questa pagina.
E' nato prima il telefono
E' nato prima il fax

Mostra i risultati (2009 voti)
Leggi i commenti (8)

L'azienda non ha comunicato quali siano state le cause dei disagi, a causa dei quali gli utenti hanno subito riempito di proteste i social network in generale e Twitter in particolare con l'hashtag #winddown.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Blackout colpisce Wind Infostrada, utenti senza Internet e telefono
Promozioni natalizie con sorpresa
I dipendenti Wind puliranno gratis i parchi
Blackout Wind, milioni di italiani senza Internet e telefono
Bip Mobile, blackout di fine anno per 220mila utenti

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)


{NANNI}
volevo ritornare in Telecom , ero asffari ma passando ad Infostrada sono diventato privato ora , Telecom non mi accetta perciò se voglio il rientro devo rientrare con contratto affari vi sembra giusto?
9-1-2015 10:16

Evidentemente, oltre ad avere i politici che ci meritiamo, abbiamo anche i gestori telefonici che ci meritiamo. :twisted:
5-1-2015 15:04

{Stefano Belviolandi}
Confermo.
3-1-2015 19:06

Credevo fosse a causa della neve, poca, caduta nella mia zona. Forse solo una coincidenza. In ogni caso, la prox settimana addio Wind!! :ciao: Ciao
31-12-2014 03:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale mezzo di trasporto pubblico sostituirà quelli attuali nel giro dei prossimi 50 anni?
Evacuated Tube Transport: l'evoluzione dei treni a levitazione magnetica; questi veicoli sono in grado di raggiungere i 6.500 km/h perché viaggiano all'interno di tunnel in cui è creato il vuoto.
String Transport System: cabine sospese fino a 30 metri dal suolo che corrono su binari di acciaio e cemento a oltre 500 km/h.
Tubular Rails: i treni viaggiano a 240 km/h all'interno di anelli sollevati dal suolo che contengono i motori e le ruote, mentre le carrozze ospitano i binari.
I bus viaggiano al di sopra del traffico automobilistico, il quale scorre sotto di loro, usando piccole rotaie poste ai lati della strada.
Shweeb: monorotaia monoposto sospesa e a pedali che permette di raggiungere i 45 km/h.
SolarBullet: il treno ad alta velocità (354 km/h) alimentato a energia solare attualmente allo studio in Arizona (USA).
Treni elettrici che non necessitano di binari perché viaggiano su strada e ricevono l'energia dal sistema contactless installato al di sotto dell'asfalto.
SARTRE: le automobili viaggiano in convogli gestiti dall'intelligenza artificiale; si uniscono i vantaggi del trasporto pubblico alla flessibilità del trasporto privato.
Startram, il maglev orbitale: gli ultimi 20 chilometri del tracciato (di oltre 1.600 km) puntano verso l'alto per portare in orbita i treni.
Ascensore spaziale: una stazione posta a quasi 100.000 km da terra e collegata al suolo da cavi costituiti da nanotubi di carbonio, per portare in orbita uomini e materiali con costi relativamente contenuti.

Mostra i risultati (2804 voti)
Settembre 2021
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 26 settembre


web metrics