Amazon abbandona gli smartphone dopo il flop del Fire Phone

L'azienda ha anche licenziato decine di persone, tra cui i responsabili del fallimento.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-08-2015]

Amazon Fire Phone

A seguito del fallimento del Fire Phone, che ha causato all'azienda una perdita di 170 milioni di dollari, Amazon ha deciso di ritirarsi quasi completamente dalla produzione di hardware: manterrà gli e-reader Kindle, i tablet Fire HD e il set-top box Fire TV, ma lascerà perdere altri progetti, come quello di un tablet con schermo da 14 pollici e lo stilo Nitro in grado di digitalizzare automaticamente la scrittura. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
In che anno hai comprato il tuo primo tablet?
2010
2011
2012
2013
2014
Non ho mai comprato un tablet.
Lo comprerò quest'anno.

Mostra i risultati (2556 voti)
Leggi i commenti (1)
A rivelarlo è il Wall Street Journal, il quale riporta che l'azienda di Jeff Bezos ha anche deciso di licenziare «dozzine di persone» che lavoravano nel Lab126 (la divisione che si occupa di sviluppare l'hardware di Amazon), tra cui proprio alcuni progettisti del Fire Phone.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Lo smartphone da 50 dollari di Amazon
Google resuscita i Glass con Project Aura
Il tablet da 50 dollari di Amazon
Amazon, quando l'ambiente di lavoro è un inferno
Amazon Italia inaugura il negozio di alimentari
Amazon Prime, il prezzo raddoppia
Amazon pagherà gli autori dei libri a seconda delle pagine lette

Commenti all'articolo (3)

Beh, se - e ripeto se - veramente un'azienda ha un certo modo di operare e di gestire i rapporti con i dipendenti difficilmente fa differenze sostanziali fra dipendenti diretti ed indiretti. Penso però che il flop degli smartphone non sia da imputarsi alle condizioni di lavoro dei dipendenti ma ad altri fattori.
28-8-2015 19:24

{Luca}
Bhe il problema delle condizioni di lavoro non penso proprio riguardasse gli ingegneri che sviluppavano gli smartphone
28-8-2015 16:29

{Ivan}
Quando imparerà che solo dove si lavora umanamente si ottengono buoni risultati? Spero che chi viene licenziato trovi un altro impiego. Magari in un posto decente.
28-8-2015 08:32

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per via delle leggi sulla condivisione di file e delle nuove forme di protezione anti-copia introdotte sui suporti digitali, i consumatori si trovano sempre più in difficoltà nella fruizione del materiale a cui sono interessati. Come andrà a finire?
I consumatori si rassegneranno a rispettare le leggi, per quanto assurde siano.
Le leggi diventeranno più tolleranti e le case saranno più rispettose dei diritti dei consumatori.
Assisteremo a uno scontro con arresti, processi penali e sfide all'ultimo crack tra chi applica il DRM e gli hacker.
Niente di tutto questo, le leggi rimarranno ma non verranno applicate.

Mostra i risultati (3511 voti)
Giugno 2021
Google Workspace diventa gratuito per tutti
Tutti gli indizi che puntano a Windows 11
Gli hard disk al grafene sono 10 volte più capienti
Microsoft nasconde la fotocamera sotto lo schermo che forma il logo di Windows
Il nuovo Windows 10 si svela a fine mese
Nuova tecnica contro il ransomware: ingannare il sistema di pagamento
Maggio 2021
Malvivente condannato grazie a una foto delle dita pubblicata online
Annunciata la prossima generazione di Windows
Guidi male? Forse è un primo segno di demenza
Scarsità di chip, televisori più cari del 30%
Arriva Android 12, più veloce, più personalizzabile e più attento alla privacy
Nella Tesla schiantatasi con “nessuno” al volante c’era qualcuno al volante
WhatsApp, funzionalità ridotte se non si vogliono regalare i dati a Facebook
La scorciatoia da tastiera che scongela il Pc
Bye bye, Emotet
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 15 giugno


web metrics