Una rapina a mano armata per rubare Bitcoin

È avvenuta a Ottawa, in Canada.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-01-2018]

bitcoin rapina

Si potrebbe pensare che l'immaterialità delle criptovalute le metta al riparo dalle rapine a mano armata.

È possibile che qualche hacker se ne impadronisca violando i portafogli, ma pare improbabile che Bitcoin e soci diventino oggetto della brama di tradizionali rapinatori.

Eppure negli uffici di una società di Ottawa specializzata nei trasferimenti di Bitcoin è successo proprio questo: tre uomini armati hanno fatto irruzione e hanno preso in ostaggio quattro dipendenti.

Poi ne hanno colpito uno alla testa con il calcio di una pistola, intimandogli di trasferire un certo ammontare di criptovalute.

Nel frattempo, però, un quinto dipendente era sfuggito all'attenzione dei criminali: questi è riuscito a nascondersi e a chiamare la polizia, che è arrivata prima che il furto potesse avvenire.

I delinquenti sono quindi fuggiti a mani vuote, ma gli agenti di polizia sono riusciti ad arrestare un uomo che pare essere uno di loro, un diciannovenne con molti precedenti penali.

Non è peraltro la prima volta che si verifica qualcosa del genere: lo scorso mese un dirigente di EXMO Finance, un'azienda britannica anch'essa attiva nel settore delle criptovalute, è stato rapito e i suoi sequestratori sono riusciti a impadronirsi di 1,4 milioni di euro in Ethereum.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Frodano un bancomat con un Eee Pc

Commenti all'articolo (1)

Ma quando mai? Viene solo da dire come mai nessuno ci avesse ancora pensato o provato, la fantasia dei criminali è sovente molto più fervida della media... :wink: Leggi tutto
30-1-2018 19:22

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il numero di multe per l'utilizzo di smartphone alla guida è aumentato del 18% nel primo semestre 2017. Il direttore del servizio di Polizia Stradale propone il ritiro della patente fin dalla prima infrazione, con una sospensione di un minimo di 15 giorni. Sei d'accordo?
No

Mostra i risultati (2336 voti)
Agosto 2022
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 11 agosto


web metrics