Siamo tutti spiati? Il punto su privacy online e offline

Ospiterà il convegno l'assegnazione del Premio Giornalistico Piero Piazzano 2018.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-11-2018]

siamo tutti spiati

Avrà luogo sabato 17 novembre 2018 dalle ore 9.15 alle 13.00, presso l'Aula magna dell'Università "Amedeo Avogadro" di Novara, sita in via Perrone 18, il Convegno Nazionale "Siamo tutti spiati?".

Dedicato ai temi della privacy sia online che offline, l'evento prevederà anche l'assegnazione del Premio Giornalistico Piazzano 2018.

Di seguito, il programma della giornata.

Saluto del nuovo rettore dell'Università del Piemonte Orientale Gian Carlo Avanzi.

CRONACA DELLA VICENDA: CAMBRIDGE ANALYTICA
Relatore: il vincitore del Premio Giornalistico Guido Piazzano 2018, Tony Scalari.

L'EUROPA - L' ANNO DEL PATRIMONIO CULTURALE:
IL CONFRONTO DELL'INTELLIGENZA COLLETTIVA CON L'INTELLIGENZA DIGITALE
Relatore: Erminia Sciacchitano, direttore scientifico presso la Commissione Europea.

IL PARERE DEL LEGALE
Relatore: Avv. Carlo Blengino.

DIO CI SPIA?
Relatore: Prof. Giannino Piana, teologo.

IL PARERE DEL "TECNICO"
Relatore: il direttore della polizia postale di Torino per l'alta Italia.

L'AUTORITÀ DEL GARANTE EUROPEO
Relatore: Giovanni Buttarelli

LA RIVOLUZIONE DELLA PRIVACY IN RETE
Relatore: Marco Cattaneo, direttore di Le Scienze, e Mente e cervello.

Moderatore del convegno sarà il prefetto emerito di Novara F. Paolo Castaldo.

Sondaggio
Quali tra queste informazioni ti piacerebbe che fossero rese pubbliche?
I provvedimenti sanitari relativi a bar, ristoranti e altri locali pubblici.
Il casellario giudiziale con le fedine penali dei cittadini.
Le valutazioni sulle performance degli insegnanti scolastici e dei professori universitari.
Le transazioni immobiliari effettuate da ciascun cittadino.
I mutui accesi da ciascun cittadino.
Le dichiarazioni dei redditi di ciascun cittadino.

Mostra i risultati (1877 voti)
Leggi i commenti (12)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (2)

:shock: :shock: :shock: Leggi tutto
7-11-2018 19:24

{impastato}
Il punto interrogativo è divertente (per non piangere, s'intende). L'altro giorno ho parcheggiato in una strada di Crema e così, oltre a pagare un parcheggio che anni fa era gratuito, ho anche dovuto inserire la targa della macchina. Non siamo spiati, per ora. Siamo controllati automaticamente, e se ci sono... Leggi tutto
6-11-2018 20:57

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il prodotto pi obsoleto tra questi?
Il lettore DVD da salotto: sta per fare la fine del videoregistratore VHS.
L'iPod: ormai la musica si ascolta con lo smartphone.
Il Blackberry: ha pochissime app, ormai ha fatto il suo tempo.
Angry Birds: ormai la moda passata.
Un telefonino che non sia smartphone: esistono ancora?
L'auricolare Bluetooth: bruttissimo a vedersi.
Lo smartwatch, per lo meno quelli di prima generazione: brutti e limitati.
Il Nintendo Wii: non pu competere con l'Xbox One e la PS4.

Mostra i risultati (1950 voti)
Febbraio 2020
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Tutti gli Arretrati


web metrics