NSA, lo spionaggio istituzionalizzato non conviene più

L'agenzia vuole sospendere la sorveglianza di massa.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-04-2019]

nsa sospendere sorveglianza

Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, la NSA s'è arresa: constatando l'esistenza di problemi «logistici e legali» nel continuare l'attività, cancellerà il programma di sorveglianza telefonica di massa.

Si tratta di quello stesso programma ideato in seguito agli attentati dell'11 settembre del 2001 e svelato al mondo nel 2013 da Edward Snowden, quando scoppiò il cosiddetto Datagate. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
La NSA non spiava solo i cittadini USA ma anche i governi di Francia, Germania e Italia. Qual è la tua reazione di fronte a questa notizia? (se vuoi dare risposte multiple o commentare ulteriormente, usa il forum)
Sono profondamente indignato: come si sono permessi?
Sono stupito che gli USA siano arrivati a questo punto.
In fondo lo fanno per prevenire gli attentati; quindi li giustifico, almeno parzialmente.
Non mi sorprende. E' da un po' che l'Europa non conta più un tubo.
Accidenti! Avranno ascoltato anche le telefonate con la mia fidanzata/o.
I nostri politici non hanno nulla di più importante di cui preoccuparsi?
Lo so perfino io che i telefoni sono spiati, figuriamoci i terroristi.
Avevano ragione quelli di Zeus News, quando già nel 2001 scrivevano di Echelon.

Mostra i risultati (2809 voti)
Leggi i commenti (15)
Non è chiaro quali siano di preciso i problemi rilevati dalla NSA, ma l'agenzia ammette che oggigiorno «le difficoltà superano i vantaggi per i servizi di intelligence», e che pertanto si può abbandonare l'intero sistema di raccolta d'informazioni.

La NSA non può decidere da sola di sospendere l'intera attività: l'agenzia ha infatti raccomandato la chiusura del programma alla Casa Bianca, cui ora spetta la decisione definitiva.

Ciò che davvero risulta strano in questa vicenda è come all'improvviso la NSA abbia cambiato idea: in questi anni ha resistito ad accuse e scandali, difendendo a spada tratta lo spionaggio istituzionalizzato di singoli cittadini statunitensi e governi stranieri.

Adesso ha deciso di mollare tutto: sarà davvero a causa di difficoltà ormai diventate insormontabili?

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La NSA: fate come dice Microsoft e installate la patch per EternalBlue
Il monumento dedicato a Edward Snowden
Snowden: la CIA violava le SIM card già dalla fabbricazione
Datagate, gli agenti della NSA spiavano anche mogli e fidanzate
Il Datagate si estende anche alla posta tradizionale
Datagate, Twitter denuncia FBI e governo americano
NSA: Google e Facebook sapevano tutto
Datagate, basta un crawler per beffare la NSA
Come l'NSA ha tradito la fiducia del mondo
Tutti gli Stati spiano gli alleati
Datagate, spiato anche il governo italiano
La NSA può violare ogni crittografia
Letta e Tavaroli hanno passato i nostri dati agli americani?
Tim Berners-Lee attacca i governi del datagate

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)

@Cesco67 Se fosse come dici tu non potrebbero neanche venderli in Italia telefoni con Android posto che è una aperta violazione costituzionale. Comunque il Prof. mi conferma che non ha accettato niente e come io gli ho consigliato sfan...la ogni richiesta di attivazione di Google Play Service e anche sfanc... il telefono funziona.
19-5-2019 17:08

@etabeta Il tuo prof ha letto, per bene, tutte le condizioni d'uso di Google? Io ammetto di non averlo fatto, ma sono convinto che da una qualche parte è scritto che lo possono fare. E alla prima accensione del dispositivo viene chiesto di accettarle e se non lo fai non puoi usare il telefono... Consiglio per il prof: acquisto di un... Leggi tutto
19-5-2019 15:59

Non è che il Prof. con un articolo scritto così tanto per cazzeggiare, come lui stesso mi ha confessato, gli abbia definitivamente rotto le uova nel paniere? :roll: :lol: Leggi tutto
19-5-2019 15:11

Se lo fanno è perché hanno trovato metodi più efficaci e meno costosi per ottenere almeno lo stesso risultato, altrimenti non ci credo.
29-4-2019 16:47

{wdf}
E noi ci crediamo, infatti
29-4-2019 12:48

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
I bambini sempre più spesso entrano in contatto con la tecnologia a una tenera età (per giocare, comunicare e cercare informazioni), anche grazie alla diffusione di smartphone e tablet. Quale dovrebbe essere la maggiore preoccupazione dei genitori?
Potrebbero visionare materiale inappropriato o visitare siti inopportuni.
Potrebbero comunicare con sconosciuti o persone non ritenute affidabili.
Potrebbero essere vittime di cyberbullismo, sui social network o altrove.
Potrebbero spendere denaro online senza che i genitori lo sappiano, anche a causa delle app che richiedono acquisti online durante i giochi.
Potrebbero diffondere dati personali (compresi foto e filmati) senza essere coscienti dei rischi.
Potrebbero incorrere in difficoltà a relazionarsi con amici dal vivo, nascondendosi dietro relazioni disintermediate dal mezzo informatico.

Mostra i risultati (1232 voti)
Luglio 2019
Modalità incognito per i siti a luci rosse? Google e Facebook ti tracciano lo stesso
WhatsApp, la truffa passa attraverso i file multimediali
Galileo fuori uso da quattro giorni, forse è colpa di un guasto in Italia
Lo pneumatico senz'aria di Michelin e GM
Track This inganna gli algoritmi pubblicitari (aprendo 100 schede!)
L'app che spoglia nude le donne in pochi secondi
Giugno 2019
Quattordicenne crea malware che rende inutilizzabili i dispositivi IoT
Fusione TIM e Open Fiber, un'operazione senza alternative
Apple richiama i MacBook Pro: rischiano di prendere fuoco
Falla zero-day in Firefox, gli hacker la stanno già sfruttando
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
EmuParadise violato, rubati i dati di 1,1 milioni di utenti
Tutti gli Arretrati


web metrics