Flash addio, ma arriva l'emulatore

Grazie a due estensioni si può usare Ruffle, l'emulatore adoperato anche dall'Internet Archive.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-12-2020]

flash ruffle estensioni

Come ormai tutti dovrebbero sapere, Adobe Flash ha letteralmente i giorni contati.

Il prossimo 31 dicembre terminerà infatti per sempre il supporto a questa tecnologia che, nel bene e nel male, ha fatto la storia del web ma ormai è stata sostituita da alternative più moderne e soprattutto più sicure.

Resta solo un problema: come fare a continuare a godere dei contenuti in Flash dopo il 31 dicembre? Qualcuno potrebbe infatti volerlo fare per questioni di necessità, come nel caso di applicazioni in Flash che per un motivo o per l'altro non sono mai state sostituite; qualcun altro potrebbe semplicemente provare nostalgia per le vecchie versioni di certi siti, come quelle custodite nell'Internet Archive.

In ogni caso, ci sono buone ragioni per voler continuare ad accedere ai contenuti in Flash anche quando Adobe ritirerà per sempre la sua creatura e i plugin che la supportano svaniranno dai browser.

Una soluzione arriva da progetti come Ruffle, ossia l'emulatore di Flash che l'Internet Archive adopera per continuare a consentire l'esecuzione dei giochi e delle app che ha salvato dall'oblio.

Ruffle, scritto in Rust, è un'opera ancora in evoluzione ma, pur non riuscendo a garantire una compatibilità al 100% con tutti i contenuti Flash esistenti, sta dando già prova di sé quanto ad affidabilità ed efficienza.

Di Ruffle esistono due estensioni utilizzabili in tutti i browser moderni che supportano WebAssembly: l'una è per Firefox, l'altra è per Chrome e gli altri browser derivati da Chromium (Edge, Vivaldi, Opera, Brave e via di seguito), oltre che per Safari.

Dato che ancora sono considerate in sviluppo, le estensioni non si trovano all'interno del Chrome Web Store o del Mozilla Add-Ons Store, ma devono essere installate manualmente.

Qualunque sia il browser adoperato, il primo passo consiste nello scaricare la versione adatta dell'estensione dal sito ufficiale ed estrarla dall'archivio zip che la contiene. Per Firefox si otterrà un file .xpi; per Chrome e compatibili una cartella.

Poi, nel caso di Firefox bisogna scrivere nella barra degli indirizzi about:debugging per aprire la schermata delle impostazioni che permetterà di installare l'estensione.

Quindi occorre selezionare la voce Questo Firefox nella barra di sinistra e cliccare sul pulsante Carica componente aggiuntivo temporaneo... posto sul lato destro.

ruffle estensione firefox

Si aprirà una finestra dalla quale si potrà selezionare il file .xpi dell'estensione.

Purtroppo, il sistema permette di caricare l'estensione solo temporaneamente, ossia fino alla chiusura del programma: a ogni avvio del browser sarà necessario ripetere l'operazione, se si vorrà adoperare Ruffle in Firefox.

Nel caso di Chromium, invece, nella barra degli indirizzi bisogna scrivere chrome://extensions e quindi, nella schermata che si aprirà, spostare il selettore posto vicino alla dicitura Modalità sviluppatore, posto in alto a destra.

ruffle estensione chrome

Tramite il pulsante Carica estensione non pacchettizzata sarà quindi possibile indicare la cartella dell'estensione.

Ricordiamo ancora che Ruffle è un progetto in sviluppo e, pertanto, non è detto che tutto funzioni perfettamente. Grazie a esso, però, Flash può continuare a vivere nei browser per quanti ancora ne sentano la necessità.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Flash muore ma i giochini sopravviveranno nell'Internet Archive
Prepariamoci a dire addio ad Adobe Flash

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)


{Sergio}
Emulatore piuttosto assurdo. Spero esca qualcosa di più pratico.
26-12-2020 18:10

Un bel progetto, ma purtroppo Ruffle ha ancora una compatibilitÓ estremamente limitata. Quoto dal sito di Ruffle: A me interessava provare se funzionasse l'interfaccia di amministrazione di un NAS Netgear Stora. Ma niente, no luck. Leggi tutto
22-12-2020 18:38

{Kermit}
Ma rispetto alla sicurezza?
21-12-2020 18:48

non so perchŔ non mi tolgo dalla mail list di questo sito o sono articoli contro microsoft o sono articoli rabbiosi o sono articoli come questi inutili intendo almeno quelli messi in primo piano Se in questi 20 anni non hanno fatto una sandbox per far girare in sicurezza questo plug in che consuma energia elettrica e rende il... Leggi tutto
21-12-2020 08:35

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ secondo te il problema principale dei call center?
Tempi di attesa troppo lunghi
Mancanza di coordinamento tra settore tecnico e amministrativo
Personale scortese
Personale incapace
Personale capace, ma non addestrato adeguatamente

Mostra i risultati (3604 voti)
Gennaio 2021
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Alternative a WhatsApp
Un'opera da fantascienza costruita a tempo di record per scopi militari
Ho-mobile ammette la violazione dei dati dei clienti
Dicembre 2020
Il sito che svela quali tracce lasci quando navighi nel web
Zoom, arrivano l'email e il calendario
Spid creepshow, la sospensione
Windows 10, Cpu al 100% e molti problemi dopo l'ultimo update
Pirati che usano satelliti militari per comunicare e come ascoltarli
Google, i disservizi mostrano tutta la fragilità della tecnologia
CentOS, c'è un successore
La gabbia per il router che elimina le radiazioni elettromagnetiche
Falla spettacolare negli iPhone
La storia segreta di un gioiello scientifico
Tutti gli Arretrati


web metrics