Windows, patch di emergenza per sistemare i problemi con la stampa



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-07-2021]

windows problemi stampanti

Non sono ancora terminati i problemi con la stampa (e la scansione, a dire il vero) sotto Windows: sin da quando i primi bug nello spooler sono apparsi, la selva di patch e correzioni rilasciate non ha mai davvero risolto i problemi e, anzi, a volte ne ha creati di nuovi.

Il Patch Tuesday più recente non è stato diverso: diversi utenti hanno scoperto che, dopo l'installazione dell'ultima tornata di aggiornamenti, non era più possibile stampare o usare lo scanner.

Microsoft ha quindi deciso - come peraltro aveva già fatto dopo i disastri del May 2020 Update - di rilasciare delle patch d'emergenza che dovrebbero finalmente riportare la situazione sotto controllo.

Si tratta degli aggiornamenti KB500392 e KB5005394, che riguardano varie versioni del sistema operativo di Microsoft, da Windows 7 a Windows 10.

A essere coinvolte nei problemi che le patch s'impegnano a risolvere non dovrebbero essere tutte le stampanti, ma solo quelle «che non corrispondono a certe specifiche e usano l'autenticazione tramite smart card», mentre le altre dovrebbero già funzionare regolarmente; considerato però quanto s'è trascinata la questione, possiamo solo sperare che queste ultime correzioni pongano davvero la parola fine ai malfunzionamenti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il giallo dei puntini gialli: se la stampante fa la spia
Quando la stampante fa la spia, l'UE si sveglia

Commenti all'articolo (1)

Francamente mi permetto di dubitare... Leggi tutto
2-8-2021 16:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanti dispositivi sono connessi al tuo Wi-Fi domestico?
Nessuno.
Da 1 a 2
Da 3 a 5
Da 6 a 10
Oltre 10

Mostra i risultati (3084 voti)
Febbraio 2023
Facebook e Messenger scaricano intenzionalmente la batteria dello smartphone
Gennaio 2023
Windows 11, tre metodi per aggirare l'account Microsoft
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Disorganizzazione informatica fa desistere i cybercriminali
Windows 7 e Windows 8: Microsoft annuncia la fine del supporto
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 1 febbraio


web metrics