Il ritorno di 3dfx a 20 anni dal fallimento

Il pioniere delle schede grafiche annuncia la propria resurrezione su Twitter.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-08-2021]

3DFX Interactive ritorna 5 agosto

C'è stato un tempo in cui parlare di schede video non significava automaticamente fare riferimento soltanto a Nvidia o AMD.

Per esempio, nella metà degli anni '90 a farla da padrone era 3dfx, che con la serie Voodoo conquistò gli appassionati di videogiochi prima di finire i suoi giorni in maniera ingloriosa, dovendo dichiarare bancarotta e facendosi acquisire da Nvidia.

Oggi, a quanto pare, 3dfx sta tornando. Lo annuncia esplicitamente l'account Twitter 3dfx Interactive, che ha iniziato le pubblicazioni lo scorso 30 luglio scrivendo «3dfx Interactive sta tornando, 20 anni dopo. Preparatevi per un grande annuncio circa il nostro ritorno giovedì prossimo!»

Il 5 agosto, quindi, come conferma anche un tweet successivo, dovremmo capire che cosa stia davvero succedendo: davvero una vecchia gloria riapparirà a breve, magari con dei nuovi prodotti come lascia intendere il sondaggio che chiede agli utenti se desiderano una nuova scheda Voodoo?

Al momento è difficile sbilanciarsi, ma non tutto pare cristallino. L'account, infatti, non è verificato, né fa riferimento ad alcun sito ufficiale, come sarebbe normale se l'annunciato ritorno fosse concreto.

C'è poi il non trascurabile dettaglio che vede tutte le vecchie proprietà intellettuali di 3dfx (brevetti e marchi compresi) essere entrate da tempo a far parte del portafogli di Nvidia: la nuova società ha intenzione di ripartire da zero?

Per quanto il ritorno di 3dfx possa sembrare piacevole ai nostalgici, per ora una buona dose di scetticismo è salutare: entro pochi giorni, d'altra parte, sapremo se si tratta soltanto di uno scherzo o se, in fondo, ci sia qualcosa di vero.

3dfx ritorna

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Adesso c' anche il nome dell'acquirente degli asset: Jansen Products[/url], comunque i vari articoli che riportano questa precisazione mi sembrano tutti molto simili quindi paiono provenire tutti dalla stessa fonte che potrebbe essere l'account Twitter stesso dal momento che non aggiungono nulla a ci che nell'account presentato. Del... Leggi tutto
5-8-2021 11:00

{birne}
Concordo con l'articolo, e inoltre in questo periodo di penuria dei chip, mi sembra poco probabile che un novellino abbia accesso a forniture a cui gli incumbent non hanno accesso.
3-8-2021 14:55

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il tuo browser preferito?
Internet Explorer
Firefox
Chrome
Safari
Opera
Un altro

Mostra i risultati (12220 voti)
Settembre 2023
X (ex Twitter), tutti gli utenti dovranno pagare
iPhone 15, il connettore USB-C è zoppo
Il bug di Windows che rende velocissimo Esplora File
Lidl, merendine ritirate: invitavano a visitare sito porno
Meta pensa a Instagram e Facebook a pagamento nella UE
Agosto 2023
Chrome, nuova interfaccia: ecco come abilitarla
L'Internet delle brutte Cose
LibreOffice balza dalla versione 7.6 alla 24.2
La scorciatoia che “congela” Gestione Attività
Ford agli utenti: spegnete il Wi-Fi dell'auto
Sony e Universal contro i 78 giri dell'Internet Archive
Meloni decide la nazionalizzazione di TIM
Da Z-Library un'estensione per aggirare i blocchi
Da Microsoft uno strumento che attiva le funzioni nascoste di Windows 11
Canone TV, dalla bolletta della luce ai telefonini?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 24 settembre


web metrics