Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11

Sarà come se le modifiche apportate da Microsoft alla barra delle applicazioni non fossero mai esistite.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-09-2021]

startisback01

Nonostante siano passati dodici anni dal lancio di Windows 7, non sono pochi gli utenti che tuttora provano nostalgia per la sua interfaccia.

Dopo il lancio di Windows 8, ma anche a seguito dell'apparizione di Windows 10, le proteste degli utenti per una trasformazione in particolare - ossia lo stravolgimento del menu Start - hanno portato allo sviluppo di soluzioni che consentissero di ristabilire un aspetto familiare.

Nuove lamentele hanno già iniziato a levarsi in queste ultime settimane, a causa dell'ulteriore modifica alla barra delle applicazioni in generale e al menu Start nello specifico che Windows 11 si appresta ad apportare.

Ormai, però, la comunità degli sviluppatori è ben rodata e così ha già fatto la sua apparizione StartIsBack in una versione d'anteprima già compatibile con la nuova edizione del sistema operativo di Microsoft.

StartIsBack offre diverse possibilità di personalizzazione, consentendo di scegliere tra la modalità Proper Windows 11, che mantiene le novità introdotte da Microsoft, la modalità Kinda Windows 10, che riproduce l'aspetto del menu Start in Windows 10, e Remastered Windows 7, che ripristina il menu Start di Windows 7 ed è probabilmente la soluzione più cercata e apprezzata.

Ogni modalità può poi essere ulteriormente personalizzata nei dettagli, consentendo a ogni utente di ottenere un'esperienza ritagliata sulle proprie necessità e preferenze, opzione che Microsoft dovrebbe tenere più in considerazione.

Fino a che durerà la fase di preview, StartIsBack resterà gratuito; quando sarà rilasciata la versione definitiva - a novembre, secondo le previsioni - allora sarà necessario sostenere un costo (non ancora indicato) per continuare a utilizzare il programma.

È bene infine ricordare che, proprio perché si tratta di un'anteprima, la versione attualmente disponibile può soffrire di qualche malfunzionamento; d'altra parte, al momento è Windows 11 a non essere ancora stabile e a soffrire di qualche malfunzionamento.

startisback02
startisback03

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Uno spot mette Windows 11 KO
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Windows 11, i primi screenshot sfuggono in Rete
Windows 10, problemi a barra e stampanti dopo l'update
Windows 10, la barra delle applicazioni fa le bizze
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
Windows 10 rinnova il menu Start
Windows 10 fa pubblicità a Edge nel menu Start
Menu Start, Cortana, Edge e altre chicche da sapere
Windows 10, torna il menu Start
Pulsante Start addio, non ci sarà in Windows 8
Il menu Start di Windows 8

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Quoto! Leggi tutto
18-9-2021 14:39

Masochismo allo stato puro??? :shock:
18-9-2021 14:38

@zero Per curiosità, noia, per vantarsi o lamentarsi. Altre motivazioni per volere W11?
14-9-2021 11:41

Ma soprattutto, perche' correre ad installare window11, visto che offre solo limitazioni aggiuntive? Per gli angoli arrotondati? Bho!?
14-9-2021 11:37

Perché pagare un programma per eliminare l'insensata interfaccia di W11, quando basta aspettare la nuova release di OpenShell, che è gratuito e viene aggiornato a ogni nuova release del s.o. di Windows? :roll: Leggi tutto
14-9-2021 04:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
''Chi sbarca in Italia va via per non morire, va via perché c'hanno una guerra, un maremoto... come fai a fermarli? Bisogna creare delle strutture intelligenti, inserirli piano piano a fare delle cose perché sono gente straordinaria. E' un processo di cui non se ne può fare a meno. Arrivano, arrivano a riprendersi un pochino di quello che gli abbiamo tolto in 200 anni''. Chi è?
(Vedi poi la soluzione)
Uno che non considera prioritario lo Ius Soli per dare diritti di cittadinanza ai figli della "gente straordinaria" che arriva in Italia.
Uno che non vuole abolire il reato di clandestinità per non portare il suo partito a percentuali da prefisso telefonico.
Uno che ordina ai suoi parlamentari un voto contrario alla legge che ha abolito in Italia il reato penale di clandestinità.
Uno che ha messo come requisito indispensabile per l'appartenenza al suo partito politico la cittadinanza italiana.
Uno che da normale cittadino diceva pacatamente cose di buon senso ma una volta entrato nei meccanismi del potere è costretto a dire e fare minchiate per tenere insieme milioni di ignoranti e razzisti che toglierebbero il voto a proposte pacate e di buon senso.
Tutti quelli nominati finora.

Mostra i risultati (1316 voti)
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 30 novembre


web metrics