Allora, i messaggi di WhatsApp sono cifrati e privati o no?

Panico da ProPublica.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-09-2021]

propublica whatsapp

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
WhatsApp, i messaggi crittografati non sono poi così privati

Una recente indagine di ProPublica ha scatenato un putiferio di preoccupazioni sulla effettiva riservatezza dei messaggi di WhatsApp.

"WhatsApp legge i messaggi delle chat", ha titolato ANSA. Un titolo che fa sembrare che WhatsApp legga, o possa leggere, tutti i messaggi che circolano sulla sua piattaforma. Ma non è così, e l'indagine di ProPublica non dice nulla del genere.

Cominciamo dai concetti di base. Le comunicazioni effettuate tramite WhatsApp sono cifrate con crittografia end-to-end. Questo vuol dire che sono cifrate da un capo all'altro della conversazione, ossia da quando escono dal dispositivo del mittente fino a quando arrivano sul dispositivo del destinatario. Di conseguenza, i contenuti di queste comunicazioni non sono intercettabili in transito, né da Facebook, proprietaria di WhatsApp dal 2014, né dalle forze dell'ordine.

Questo fa pensare a molti utenti che le comunicazioni fatte con WhatsApp siano assolutamente private, ma è sbagliato. Infatti l'indagine di ProPublica spiega che WhatsApp ha circa un migliaio di "moderatori" incaricati di valutare i messaggi che violano le regole di WhatsApp.

Ma qui sta l'equivoco: parecchi media hanno frainteso, pensando che l'esistenza dei moderatori implichi che queste persone possano leggere tutti i messaggi. Non è così: i moderatori possono leggere soltanto i messaggi che vengono segnalati dagli utenti.

Sondaggio
Secondo te è giusto che sia obbligatoria l'assicurazione per i conducenti di monopattini elettrici?
Sì, serve l'assicurazione obbligatoria perché i monopattini elettrici sono equiparabili per pericolosità agli scooter.
Sì, serve l'assicurazione obbligatoria sia per i monopattini elettrici, sia per le biciclette elettriche, perché entrambi i tipi di mezzo sono equiparabili agli scooter.
No, non serve l'assicurazione obbligatoria perché i monopattini elettrici sono equiparabili alle biciclette elettriche.

Mostra i risultati (728 voti)
Leggi i commenti (24)

Infatti se segnalate un messaggio, un gruppo o qualcuno su WhatsApp, "WhatsApp riceve i messaggi più recenti che ti sono stati inviati da un contatto o un gruppo segnalati, nonché informazioni sulle tue recenti interazioni con l'utente segnalato". È scritto chiaro e tondo nelle pagine informative di WhatsApp. Secondo Ars Technica, WhatsApp riceve specificamente gli ultimi quattro messaggi precedenti nel thread oltre al messaggio segnalato.

WhatsApp riceve questi messaggi più recenti senza crittografia: è come se faceste uno screenshot ai messaggi in questione e lo mandaste a WhatsApp. Deve poterli leggere, altrimenti non li può valutare.

In altre parole, su questo punto ProPublica ha scoperto l'acqua calda. Il fatto che i moderatori di WhatsApp possano leggere i messaggi segnalati (e solo quelli) è noto e documentato da tempo.

C'è però anche un altro modo in cui i messaggi di WhatsApp non sono privati, e stavolta riguarda tutti i messaggi ed è stato ribadito correttamente da ProPublica. Facebook non può leggere i contenuti dei messaggi, ma può attingere ai loro metadati, ossia a tutte le informazioni di contorno di qualunque comunicazione effettuata tramite WhatsApp: chi ha parlato con chi, a che ora, per quanto tempo, se si sono scambiati foto o video, in quale gruppo è avvenuta la comunicazione, chi sono i partecipanti al gruppo, eccetera. Questo è sufficiente per la maggior parte delle indagini delle forze di polizia, come nota Ars Technica citando vari procedimenti legali negli Stati Uniti e in Brasile.

Per esempio, bastano i metadati per dimostrare che avete comunicato via WhatsApp con una persona sospettata di reato: spetterà poi a voi spiegare come mai avete comunicato e di cosa avete parlato. E a quel punto il vostro telefonino potrà probabilmente essere esaminato dagli inquirenti, che ne estrarranno tutte le conversazioni di WhatsApp (e non solo) con programmi come UFED o Oxygen.

In sintesi: se volete davvero comunicare in modo assolutamente privato, non usate WhatsApp, Telegram o qualunque altra applicazione di messaggistica commerciale. Threema, Signal e Wickr danno qualche garanzia in più, ma la sicurezza e la privacy sono un processo, non un prodotto. È inutile avere app ultraprotette se poi lasciate in giro tracce di altro genere.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
Arrivano gli occhiali “smart” di Facebook
Tecnocontrollo e diritti civili
WhatsApp e le foto che si “cancellano” da sole
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
WhatsApp, debuttano i messaggi che svaniscono
Chatcontrol, a rimetterci saranno le vittime di abusi
Zitto zitto, il Parlamento Europeo vara la sorveglianza di massa di tutte le email
WhatsApp cambia le regole, ma niente panico
La finta privacy di WhatsApp
Un chip nel cervello: stavolta non è un delirio complottista
Colpevoli di ransomware
Il Wi-Fi che ti spia
Furto dati Facebook, le cose da sapere
La privacy è morta?
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Alternative a WhatsApp
WhatsApp sotto attacco, occhio alle richieste di codici
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Lo smartwatch con la backdoor che scatta foto ai bambini

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

@anyfile Questa me l'ero persa... :lol: :lol: :lol:
25-9-2021 14:52

Esisterebbe un RFC (del tutto ufficiale anche se immagino sia stato creato più per scherzo che sul serio) che dice come trasmettere pacchetti IP tramite piccioni viaggiatori RFC 1149 (in inglese https://datatracker.ietf.org/doc/html/rfc1149 ) Pagina di wikipedia (in italiano) https://it.wikipedia.org/wiki/IP_over_Avian_Carriers
23-9-2021 12:24

Per continuar con le ipotesi di possibili mezzi,il canary (come il povero canarino per il grisou nelle miniere) forse resta il metodo più efficace: link
23-9-2021 09:38

Continua a valere la vecchia regola della riservatezza in rete: se non vuoi che qualcosa diventi pubblico, NON metterlo in rete. :D Ovviamente vale sia per i dati bancari che per le conversazioni con Ciruzzo 'o Malamente... :roll: Leggi tutto
22-9-2021 04:27

{utente anonimo}
@whatisfree [Citation needed]
21-9-2021 13:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il governo vorrebbe eliminare la tassa di proprietà travestita da canone, trasferendola sulla bolletta della luce. Sei d'accordo?
No
Non lo so

Mostra i risultati (2833 voti)
Ottobre 2021
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 22 ottobre


web metrics