L'app che verifica la compatibilità con Windows 11... si installa da sola

Gli utenti di Windows 10 stanno iniziando a ricevere l'invito ad aggiornare alla nuova versione.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-10-2021]

windows11 aggiornamento pc health check

Non siamo ancora arrivati alle installazioni a tradimento come ai tempi dell'aggiornamento a Windows 10, né il livello di fastidio ha raggiunto quello delle finestre a tutto schermo mostrate agli utenti di Windows 7, ma l'opera di convincimento è iniziata.

Microsoft ha infatti a distribuire automaticamente tramite Windows Update l'aggiornamento KB5005463, ossia l'app PC Health Check (in italiano: Applicazione per il controllo dell'integrità del PC) che verifica la compatibilità del computer con Windows 11.

In origine, l'app era opzionale: chi voleva verificare se il proprio PC fosse in grado di supportare Windows 11 doveva coscientemente scaricarla.

Ora invece si installa in automatico, esegue i controlli e, in caso di riscontro positivo, causa l'apparizione nella barra delle notifiche di una nuova icona, con la quale segnala che l'aggiornamento a Windows 11 è pronto per essere installato.

Viene da chiedersi come reagiranno gli utenti all'apparizione di un'icona sconosciuta, soprattutto se si considera che non tutti sono al corrente dell'esistenza di Windows 11: qualcuno potrebbe addirittura arrivare a sospettare che si tratti di una truffa, o di un malware; qualcun altro potrebbe decidere di aggiornare "sulla fiducia" e ritrovarsi un sistema che somiglia al familiare Windows 10 ma con qualche menomazione.

Microsoft tiene d'altra a precisare che in realtà PC Health Check fa molto più che verificare la compatibilità con Windows 11, fornendo anche alcune informazioni utili e presentando altri servizi sempre made in Microsoft.

Tra le informazioni utili ci sono l'occupazione dello spazio su disco, il tempo impiegato per l'avvio da parte di Windows e la capacità attuale della batteria, espressa in relazione a quella che doveva essere quando la batteria era nuova.

Tra i servizi proposti ci sono il backup su OneDrive tramite la sottoscrizione di un account Microsoft, la raccomandazione di installare sempre le ultime patch tramite Windows Update e consigli vari per ottenere le migliori prestazioni.

Chi non sapesse che cosa fare di tutto ciò può disinstallare PC Health Check senza troppe difficoltà: l'app si trova infatti nella lista delle applicazioni accessibile da Impostazioni -> App.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Windows 11? La maggioranza nemmeno sa che esiste
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
Kaspersky, l'antivirus che traccia gli utenti nel web
Google e il microfono segreto presente nei dispositivi Nest
Windows 10 si installò a forza; adesso Microsoft deve risarcire l'utente
Mozilla sperimenta gli spot in Firefox. Gli utenti insorgono
Facebook, un brevetto per attivare i microfoni degli smartphone a tradimento
''Windows 10 ha distrutto il mio PC'' e fa causa a Microsoft
Microsoft infastidisce gli utenti di Windows 7 con l'upgrade a 10
Microsoft scarica Windows 10 sul PC degli utenti, che lo vogliano o no
Dipendente dell'aeroporto spoglia una bella ragazza a tradimento

Commenti all'articolo (5)

Poi immagino che si reinsatalli da solo dopo qualche giorno... :twisted: Leggi tutto
31-10-2021 10:57

{Vic}
Ancora lì a perdere tempo con un S.O. come windows? Il mio PC ha 10 anni e l'ultima release di Linux ci gira che è uno spettacolo e nessuno mi impone niente.
30-10-2021 00:39

{al}
win7 niente?
29-10-2021 17:18

{govindanath}
Figuriamoci se nadella rinnegava se stesso. Vediamo se anche gli utenti confermano se stessi, o si rinnegano, non accettando l'esca.
28-10-2021 19:53

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Pensi che Bitcoin potrebbe sostituire l'oro come bene-rifugio?
Non sostituirÓ mai l'oro
Lo sostituirÓ in futuro
Lo ha giÓ sostituito

Mostra i risultati (766 voti)
Gennaio 2022
Iliad e Vodafone, fusione in vista
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 25 gennaio


web metrics