L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11

O&O AppBuster elimina dal sistema tutto il bloatware, anche quello nascosto.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-12-2021]

windows appbuster bloatware

Gli utenti di Windows sanno ormai da anni che la definizione di "sistema operativo" va un po' stretta alla creatura di Microsoft: è infatti infarcito di tutta una serie di software e applicazioni di utilità discutibile che certamente vanno al di là dei servizi essenziali di un SO.

Non tutti però amano vedere un menu Start già affollato a seguito della prima installazione e così nel tempo sono nate diverse utility complessivamente indicate come anti-bloatware, poiché il loro compito è eliminare tutto ciò che rende inutilmente "gonfio" il sistema.

Un interessante esemplare di questo tipo di software è O&O AppBuster, applicazione gratuita sviluppata da O&O Software, azienda conosciuta per lo più per il software a pagamento O&O DiskImage ma che produce anche tutta una serie di programmi di utilità.

O&O AppBuster funziona sia con Windows 10 che con Windows 11, non richiede installazione e permette di rimuovere sia i software installati dall'utente sia quelli presenti di default in Windows, comprese le applicazioni nascoste: può, in pratica, sostituire egregiamente la schermata predefinita di gestione delle app di Windows.

Per ogni disinstallazione viene offerta la possibilità di creare un punto di ripristino prima di procedere con l'operazione, al fine di poter tornare sui propri passi qualora si verifichino conseguenze negative.

Può essere utile specificare che, come impostazioni predefinita, AppBuster non mostra tutti i software presenti sul PC; per poterlo fare è necessario aprire il menu View e selezionare tutte le voci.

O&O AppBuster, che pesa poco meno di 1 Mbyte ed è disponibile soltanto in inglese e in tedesco, si può scaricare dal sito ufficiale.

AppBuster

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Windows 11 Pro, gli account Microsoft diventano obbligatori
L'utility gratuita che risolve i problemi di usabilità in Windows 11
L'app che verifica la compatibilità con Windows 11... si installa da sola
Windows 10 blocca le app indesiderate
Falla nel software preinstallato di Dell
Windows 11 sarà più veloce di Windows 10
Windows 10, arriva l'Eco Mode per far tornare scattante il Pc
Noia da lockdown, il vero rischio cyber del 2021
Chromium sospende la sincronizzazione
Il guanto per comandare il computer come in Minority Report
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
L'app che snellisce Windows 10

Commenti all'articolo (4)

È strano, perché come già detto è una cosa fattibile. I perché potrebbero essere molteplici. Per cui, se vuoi, puoi aprire un thread sul forum, per non andare OT qui. Ovviamente devi spendere un minuto per la registrazione... Leggi tutto
28-12-2021 22:56

Spiace che stai riscontrando questo problema ma io riesco a far aprire i pdf o con Acrobat o con chrome, senza che la scelta venga cambiata da windows10 Leggi tutto
26-12-2021 01:58

{mah}
Senza la comprensione degli effetti della disinstallazione delle app, non si può operare alcuna scelta assennata, e il software risulta praticamente inutile. Mah, l'azienda è gold partner di Microsoft, vorrà dire qualcosa?
24-12-2021 18:14

{Andy}
Lo scaricherei all'istante se mi consentisse di disinstallare Edge, ma sicuramente non riesce. Non tanto per il browser in sé, che potrei limitarmi a non usare, ma perché nonostante decine di tentativi, W10 mi obbliga automaticamente ad aprire i Pdf con Edge e non con il software che voglio io. E non c'è... Leggi tutto
24-12-2021 13:15

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto impieghi per andare al lavoro? (one-way, ovvero: sola andata)
Da 1 a 15 minuti
Da 15 a 30 minuti
Da 30 a 45 minuti
Da 45 a 60 minuti
Più di 60 minuti

Mostra i risultati (2189 voti)
Maggio 2022
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Apple, Google e Microsoft svelano il sistema che eliminerà le password
Una storia di phishing bancario diversa dal solito: il ladro beffato
Aprile 2022
Una dura lezione dall'Internet delle Cose
Bug nell'app Messaggi, e la batteria si scarica in fretta
Gli USA ottengono l'estradizione di Assange
L'utility che ripulisce Windows 11 è in realtà un trojan
Hacker cinesi sfruttano VLC per diffondere malware
Quando l'intelligenza artificiale bara: l'aneddoto degli husky scambiati per lupi
Che si fa con Telegram? È russo
Lapsus$, arrestati due hacker: sono adolescenti
Registro delle Opposizioni e cellulari, la norma è in Gazzetta Ufficiale
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 maggio


web metrics