Le cinque migliori alternative a Z Library

Milioni di e-book gratuiti sono ancora a portata di clic.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-11-2022]

z lib alternative 01

La scorsa settimana davamo la notizia dell'oscuramento, da parte degli Stati Uniti, di Z Library, uno dei maggiori siti in cui trovare libri in formato elettronico, messi a disposizione sia legalmente sia illegalmente.

Sebbene nota e ben fornita, la "biblioteca" online non era l'unica risorsa di questo tipo disponibile: esistono infatti altri siti analoghi che, al momento in cui scriviamo, sono tuttora operanti.

Chiaramente, non incoraggiamo il loro uso per la ricerca e il download di opere ancora protette dal copyright, privando così gli autori del giusto guadagno; lì si trovano tuttavia spesso molti titoli che non sono più in commercio e per i quali il diritto d'autore non è più valido, e che pertanto si possono tranquillamente scaricare.

I siti che indichiamo contengono molto materiale in inglese, com'è facile aspettarsi, ma non mancano le opere in altre lingue, italiano compreso.

1. Library Genesis

La prima alternativa importante a Z Library è Library Genesis, da cui a dire la verità parte del materiale messo a disposizione proprio da Z Library proveniva.

Sebbene ricchissima - ospita oltre 33 Tbyte di dati, tra libri, articoli scientifici e persino fumetti - Library Genesis adotta un'interfaccia un po' datata, anche se il materiale è ben organizzato e i parametri offerti per la ricerca permettono di trovare rapidamente il contenuto desiderato.

Tra i vantaggi di Library Genesis segnaliamo la mancanza di un limite giornaliero di download, la disponibilità di scaricare i contenuti in diversi formati (tra cui PDF e epub) e la possibilità di effettuare ricerche tramite ISBN.

2. Open Library

Gestita da Archive.org (che mantiene anche la famosa Wayback Machine), Open Library offre un'interfaccia moderna e di semplice utilizzo e contiene circa 2 milioni di e-book gratuiti.

I libri possono essere letti direttamente nel browser oppure scaricati, e per alcuni, è anche disponibile una versione audio. Open Library è anche il posto giusto per chi non vuole rischiare di scaricare libri tutelati dal diritto d'autore, poiché l'eventuale presenza di contenuti protetti viene generalmente presto rilevata e i contenuti stessi vengono rimossi.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Wikibooks, PDF Drive e Project Gutenberg

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Ebook obbligatorio a scuola, lo stop del governo
Il DRM che cambia il testo degli e-book

Commenti all'articolo (5)

Esatto, è proprio così. Leggi tutto
3-12-2022 15:01

Forse allora sarebbe stato meglio evidenziare solo i casi in cui il copyright non è mai un problema legale (tre su cinque, se ho ben capito), perché negli altri il rischio è che l'utente commetta una violazione a sua insaputa. Leggi tutto
15-11-2022 16:22

io ci arrivo utilizzando opendns
15-11-2022 16:16

Chi non riesce a raggiungere i servizi citati nell'articolo deve con tutta probabilità soltanto cambiare i DNS impostati di default dal provider. Per esempio, sia PDF Drive che il Progetto Gutemberg con i DNS di Google risultano raggiungibili.
14-11-2022 20:33

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te Internet...
E' stata la più importante innovazione tecnologica degli ultimi anni.
Ha reso le relazioni umane troppo impersonali.
Ha reso più facile la vita di tutti i giorni.
E' stata un toccasana per l'economia mondiale.
E' riuscita a facilitare le relazioni umane.
Ha contribuito a confondere le identità dei popoli.

Mostra i risultati (2871 voti)
Dicembre 2022
La settimana lavorativa di quattro giorni è un successo
L'app open source per vedere YouTube senza seccature
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 8 dicembre


web metrics