Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 1071

Microsoft impone l'ultimatum a Yahoo Hot!

News - Steve Ballmer lancia l'ultimatum: tre settimane per accettare l'offerta di acquisto. Ma da Yahoo arriva un altro rifiuto. (2 commenti)
07-04-2008
Hot!

News - L'amministratore delegato di Microsoft dà tre settimane di tempo al consiglio direttivo della rivale per accettare la sua offerta. Se non lo farà, si rivolgerà agli azionisti. (2 commenti)
07-04-2008
L'Europa regolamenta i cellulari in aereo Hot!

News - L'Unione Europea si prepara a varare le indicazioni per uniformare le procedure in tutti gli Stati membri. (1 commento)
07-04-2008
Hot! Bannate i pedofili dai siti di social networking

News - I condannati per crimini sessuali dovranno anche segnalare i propri indirizzi e-mail alla polizia. (2 commenti)
08-04-2008
La Cina sblocca Wikipedia in inglese Hot!

News - Per la sola durata dei giochi olimpici, e purché non si cerchino termini politicamente vietati. (3 commenti)
08-04-2008
Hot!

News - I puntatori laser più potenti in Australia verranno equiparati alle armi da fuoco. Venivano usati per disturbare le manovre di atterraggio degli aerei, (3 commenti)
08-04-2008
Google Android si farà attendere Hot!

News - A ormai sei mesi dall'annuncio, le acque sembrano essere fin troppo calme attorno al telefonino di Google. (1 commento)
08-04-2008
Hot! Intel inventa l'antifurto per portatili

News - Il produttore di chip sta elaborando un sistema per far sì che un portatile possa funzionare solo in presenza del proprietario e sia rintracciabile qualora venga rubato. (4 commenti)
08-04-2008
Fotolia lancia i sub-account e FotoliaXT XTensions Hot!

News - Il sito di immagini libere da royalty lancia il servizio Sub-account e presenta un software per l'integrazione con QuarkXPress. (1 commento)
07-04-2008
Sondaggio
Fidanzati sospettosi o inguaribili diffidenti, qual è la vostra arma preferita tra quelle che Facebook mette a disposizione di voi gelosoni per controllare il vostro partner?
I cuoricini in bacheca: un segno per far sentire sempre e dovunque la propria presenza, nonché un espediente per marcare il territorio del partner.
L'applicazione "Chi ti segue di più?": bisogna convincere il partner a usare questa applicazione (apparentemente innocua) per scovare eventuali vittime da annotare sulla propria black list.
Facebook Places: permette di taggare compulsivamente il partner e rendere noto al mondo intero il fatto che lei e il suo lui si trovano sempre insieme.
L'auto tag nelle foto: indispensabile strumento per essere certi di ricevere notifiche qualora un'altra persona osasse commentare o piazzare "Mi piace" alle foto del/della partner.
I commenti minatori: il simpatico approccio ossessivo-compulsivo verso chi tagga il partner o ne invade la bacheca. Di solito consiste in un discreto: "Che bello il MIO amore!"
Il profilo Facebook in comune: un unico profilo scoraggia anche il più audace dei rivali dal tentare un approccio.
La password nota al partner: Della serie: "Amore, se non mi nascondi niente allora posso avere la tua password?". Nessun messaggio di posta, commento o notifica è al sicuro.
Il tasto "Rimuovi dagli amici": una volta in possesso della password del partner, qualsiasi rivale dalla foto profilo provocante o la cui identità è sconosciuta verrà subito rimosso dagli amici.
La trappola: spacciandosi per il partner (password nota), si inizia a contattare i presunti rivali e testare le loro intenzioni con domande e allusioni per far cadere in trappola anche i più astuti.
Il Mi piace minatorio: post, foto, tag, nuove amicizie sono regolarmente marchiati da un Mi piace del partner. Dietro una parvenza di apprezzamento, dimostrano quanto in realtà NON piaccia l'elemento.

Mostra i risultati (399 voti)
Leggi i commenti (6)
Gennaio 2021
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Alternative a WhatsApp
Un'opera da fantascienza costruita a tempo di record per scopi militari
Ho-mobile ammette la violazione dei dati dei clienti
Dicembre 2020
Il sito che svela quali tracce lasci quando navighi nel web
Zoom, arrivano l'email e il calendario
Spid creepshow, la sospensione
Windows 10, Cpu al 100% e molti problemi dopo l'ultimo update
Pirati che usano satelliti militari per comunicare e come ascoltarli
Google, i disservizi mostrano tutta la fragilità della tecnologia
CentOS, c'è un successore
La gabbia per il router che elimina le radiazioni elettromagnetiche
Falla spettacolare negli iPhone
La storia segreta di un gioiello scientifico
Tutti gli Arretrati

web metrics