Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 1071

Microsoft impone l'ultimatum a Yahoo Hot!

News - Steve Ballmer lancia l'ultimatum: tre settimane per accettare l'offerta di acquisto. Ma da Yahoo arriva un altro rifiuto. (2 commenti)
07-04-2008
Hot!

News - L'amministratore delegato di Microsoft dà tre settimane di tempo al consiglio direttivo della rivale per accettare la sua offerta. Se non lo farà, si rivolgerà agli azionisti. (2 commenti)
07-04-2008
L'Europa regolamenta i cellulari in aereo Hot!

News - L'Unione Europea si prepara a varare le indicazioni per uniformare le procedure in tutti gli Stati membri. (1 commento)
07-04-2008
Hot! Bannate i pedofili dai siti di social networking

News - I condannati per crimini sessuali dovranno anche segnalare i propri indirizzi e-mail alla polizia. (2 commenti)
08-04-2008
La Cina sblocca Wikipedia in inglese Hot!

News - Per la sola durata dei giochi olimpici, e purché non si cerchino termini politicamente vietati. (3 commenti)
08-04-2008
Hot!

News - I puntatori laser più potenti in Australia verranno equiparati alle armi da fuoco. Venivano usati per disturbare le manovre di atterraggio degli aerei, (3 commenti)
08-04-2008
Google Android si farà attendere Hot!

News - A ormai sei mesi dall'annuncio, le acque sembrano essere fin troppo calme attorno al telefonino di Google. (1 commento)
08-04-2008
Hot! Intel inventa l'antifurto per portatili

News - Il produttore di chip sta elaborando un sistema per far sì che un portatile possa funzionare solo in presenza del proprietario e sia rintracciabile qualora venga rubato. (4 commenti)
08-04-2008
Fotolia lancia i sub-account e FotoliaXT XTensions Hot!

News - Il sito di immagini libere da royalty lancia il servizio Sub-account e presenta un software per l'integrazione con QuarkXPress. (1 commento)
07-04-2008
Sondaggio
Per via delle leggi sulla condivisione di file e delle nuove forme di protezione anti-copia introdotte sui suporti digitali, i consumatori si trovano sempre più in difficoltà nella fruizione del materiale a cui sono interessati. Come andrà a finire?
I consumatori si rassegneranno a rispettare le leggi, per quanto assurde siano.
Le leggi diventeranno più tolleranti e le case saranno più rispettose dei diritti dei consumatori.
Assisteremo a uno scontro con arresti, processi penali e sfide all'ultimo crack tra chi applica il DRM e gli hacker.
Niente di tutto questo, le leggi rimarranno ma non verranno applicate.

Mostra i risultati (3436 voti)
Leggi i commenti (8)
Gennaio 2020
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Tutti gli Arretrati

web metrics