Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 1455

Approvato Decreto Romani Hot!

News - La versione definitiva allontana lo spettro della censura da blog e siti, anche se restano alcune "zone grigie" su cui è bene vigilare. (1 commento)
01-03-2010
Hot! gad lerner

News - Il programma L'Infedele non andrà in onda a causa di un veto di Telecom alla puntata sullo scandalo che la riguarda. (18 commenti)
di Gualtiero Ripoldi, 01-03-2010
Minzolini Tg1 assoluzione Mills Facebook Ciccone Hot!

News - La falsa notizia dell'assoluzione di David Mills ha scatenato la reazione sul social network: più di 35.000 iscritti pretendono le scuse del direttore Minzolini. (169 commenti)
01-03-2010
Hot! Internet Explorer Ballot Screen Commissione Europe

News - Dal 2 marzo anche in Italia arriva tramite Windows Update la schermata per la scelta del browser. Soddisfatto il fondatore di Opera. (4 commenti)
01-03-2010
Murdoch Google News tribunale Hot!

News - In mancanza di un accordo, News Corp potrebbe portare Google News in tribunale e stringere un'alleanza con Microsoft Bing. (3 commenti)
01-03-2010
Hot! Bug PlayStation 3 Network

News - Le vecchie console non riescono più a connettersi alla rete di Sony. Si attende un aggiornamento del firmware. (4 commenti)
01-03-2010
Lg Microsoft Windows Phone 7 Hot!

News - Microsoft mostra il prototipo di Lg dotato del successore di Windows Mobile.
01-03-2010
Hot!

Flash - Google Person Finder permette di dare e ricevere informazioni sulle persone disperse a causa del terremoto in Cile. (1 commento)
01-03-2010
Skype 4.2 Windows 7 Access hotspot WiFi Hot!

News - Con Skype Access si può accedere agli hotspot Wi-Fi usando il credito Skype per pagare. Scomparsa la versione per Windows Mobile.
01-03-2010
Hot! Iab Europe Internet email news Italia

News - Le attività preferite dagli utenti italiani sono la posta elettronica e la ricerca di notizie online. (1 commento)
01-03-2010
Sondaggio
Immaginiamo un mondo popolato dalle auto di Google: senza pilota, senza sterzo e senza pedali. Qual è il maggior svantaggio? (vedi anche i vantaggi)
L'auto di Google è veramente brutta! Più che un auto è un'ovovia.
Ci toglierà il piacere di guidare e la nostra vita sarà un po' più triste.
Avrà un costo non sostenibile per la maggior parte degli utenti.
Ci sarà maggior traffico: con un'auto senza pilota il trasporto privato verrebbe incentivato rispetto al trasporto pubblico.
Il Gps incorporato potrebbe non essere efficiente, costringendoci a fare percorsi più lunghi o più lenti o addirittura non portandoci mai a destinazione.
Ho timori soprattutto per la privacy: le auto di Google potranno collezionare dati su come mi sposto e quando.
In caso di incidente con nessuno al volante, non è chiaro di chi sarà la responsabilità civile. E a chi tocca pagare l'assicurazione? All'utente o a Google? O allo Stato?
Sarà esposta ad attacchi hacker o terroristici: di fatto avremo minore sicurezza sulle strade.
Se il sistema prevede un urto inevitabile, potrebbe trovarsi di fronte a scelte etiche insormontabili. Uccidere un anziano o un bambino? Due uomini o un bambino? Un uomo o una donna? Uscire di strada o urtare altri veicoli o pedoni? Andare addosso a un SUV o a un'utilitaria?
Rispetto alle auto tradizionali impiegheranno troppo tempo ad arrivare a destinazione, non potendo superare i limiti di velocità o fare manovre azzardate.
I tassisti non esisteranno più: già immagino le loro legittime proteste.

Mostra i risultati (1853 voti)
Leggi i commenti (21)
Febbraio 2020
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Tutti gli Arretrati

web metrics