Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 1840

iphone apple senza sim Hot!

News - Completamente blindato, l'iPhone del futuro non avrà lo slot per la SIM ma farà scegliere l'operatore con iTunes. (23 commenti)
13-11-2011
Hot!

News - I pubblici ministeri che indagano sul caso Atlantis chiedono al deputato Laboccetta di restituire il Pc per cui ha invocato l'immunità parlamentare. (10 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 13-11-2011
nabi tablet bambini Toys R US Hot!

Maipiusenza - Dedicato ai bambini di almeno 6 anni, dispone anche di una speciale Modalità Mamma. (1 commento)
13-11-2011
Hot! sindacato email

News - Il Tribunale di Venezia condanna Telecom Italia per condotta antisindacale: aveva punito una rappresentante sindacale per aver utilizzato l'email aziendale per diffondere comunicati. (5 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 13-11-2011
Hot!

Sondaggi - Secondo te, come bisogna definire chi commette intrusioni informatiche? (108 commenti)
13-11-2011
Hot!

Editoriale - Secondo Bernabè, Telecom Italia deve avere le mani libere su rete e personale. Ma il nuovo governo tecnico sarà d'accordo? (2 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 13-11-2011
Hot!
E-Cat, cauto ottimismo, cauto scetticismo (2). (14 commenti)
di Paolo Attivissimo, 08-11-2011
Hot! adobe flash mobile addio

News - L'azienda ha annunciato che continuerà a rilasciare gli aggiornamenti di sicurezza, anche se non si sa per quanto. (1 commento)
13-11-2011
Hot!

News - Secondo gli esperti del Total Telecom World, i gestori telefonici si preoccupano troppo di acquisire nuovi clienti piuttosto che trattare bene i vecchi clienti. (8 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 13-11-2011
Hot! logitech revue fallimento

News - I set-top box con Android sono rimasti invenduti e Logitech getta la spugna. (2 commenti)
13-11-2011
Sondaggio
Quali sono i rischi maggiori del cloud computing?
Distributed Denial of Service (DDoS): cresce l'impatto dei tempi di indisponibilitÓ di un sito web, che possono costare perdite di milioni di euro in termini di introiti, produttivitÓ e immagine aziendale.
Frode: perpetrata da malintenzionati con l'obiettivo di trafugare i dati di un sito e creare storefront illegittimi, o da truffatori che intendono impadronirsi di numeri di carte di credito, la frode tende a colpire - prima o poi - tutte le aziende.
Violazione dei dati: le aziende tendono a consolidare i dati nelle applicazioni web (dati delle carte di credito ma anche di intellectual property, ad esempio); gli attacchi informatici bersagliano i siti e le infrastrutture che le supportano.
Malware del desktop: un malintenzionato riesce ad accedere a un desktop aziendale, approfittandone per attaccare i fornitori o le risorse interne o per visualizzare dati protetti. Come il trojan Zeus, che prende il controllo del browser dell'utente.
Tecnologie dirompenti: pur non essendo minacce nel senso stretto del termine, tecnologie come le applicazioni mobile e il trend del BYOD (bring-your-own-device) stanno cambiando le regole a cui le aziende si sono attenute sino a oggi.

Mostra i risultati (1266 voti)
Leggi i commenti (6)
Gennaio 2021
Fregare Big Pharma con il vaccino
Alternative a WhatsApp
Un'opera da fantascienza costruita a tempo di record per scopi militari
Ho-mobile ammette la violazione dei dati dei clienti
Dicembre 2020
Il sito che svela quali tracce lasci quando navighi nel web
Zoom, arrivano l'email e il calendario
Spid creepshow, la sospensione
Windows 10, Cpu al 100% e molti problemi dopo l'ultimo update
Pirati che usano satelliti militari per comunicare e come ascoltarli
Google, i disservizi mostrano tutta la fragilità della tecnologia
CentOS, c'è un successore
La gabbia per il router che elimina le radiazioni elettromagnetiche
Falla spettacolare negli iPhone
La storia segreta di un gioiello scientifico
Microsoft brevetta la tecnologia per eliminare le riunioni inutili
Tutti gli Arretrati

web metrics