Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 2125

marissa mayer Hot!

News - Da giugno tutti i dipendenti dovranno tornare in azienda: da casa lavorano poco e portano avanti progetti personali. (7 commenti)
26-02-2013
Hot! hydrabay

News - Le minacce delle major sono inefficaci: la Baia ha già pronto più di un piano di riserva. (2 commenti)
26-02-2013
hackmeeting 2006 parma Hot!

News - Sette anni fa avevano occupato un edificio abbandonato per ospitare il raduno degli hacker italiani. Ora in ventitré rischiano fino a due anni di carcere. (25 commenti)
26-02-2013
Hot! Geeksphone Keon Peak

Maipiusenza - Il gigante giapponese scommette sul sistema operativo di Mozilla insieme a Huawei e LG. (4 commenti)
26-02-2013
LGE MWC2013 Hot!

Maipiusenza - L'azienda rinnova la gamma Optimus presentando modelli per ogni esigenza, tra cui il prodotto di punta con processore a 1,7 GHz e schermo da 5,5 pollici. (2 commenti)
26-02-2013
Hot! webos touchpad LG HP

News - Lo sfortunato sistema operativo era stato impiegato nel tablet TouchPad e in un paio di smartphone Palm. LG lo metterà nelle Smart TV. (2 commenti)
26-02-2013
asus padfone infinity Hot!

Maipiusenza - Insieme all'ultima evoluzione dello smartphone trasformabile debutta un ibrido tablet-smartphone con schermo da 7 pollici e processore Intel.
26-02-2013
Hot! cobas

News - Il sindacato autonomo Cobas Tlc risponde alle nostre domande sulla ristrutturazione dei call center di Telecom Italia. (3 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 26-02-2013
videogiochi Hot!

Sicurezza - Obiettivo: le password per i giochi online e i sistemi di online banking. (1 commento)
26-02-2013
Hot!
Le vignette di Valterinik. (1 commento)
di Valter Giraudo, 25-02-2013
Sondaggio
Per via delle leggi sulla condivisione di file e delle nuove forme di protezione anti-copia introdotte sui suporti digitali, i consumatori si trovano sempre più in difficoltà nella fruizione del materiale a cui sono interessati. Come andrà a finire?
I consumatori si rassegneranno a rispettare le leggi, per quanto assurde siano.
Le leggi diventeranno più tolleranti e le case saranno più rispettose dei diritti dei consumatori.
Assisteremo a uno scontro con arresti, processi penali e sfide all'ultimo crack tra chi applica il DRM e gli hacker.
Niente di tutto questo, le leggi rimarranno ma non verranno applicate.

Mostra i risultati (3453 voti)
Leggi i commenti (8)
Luglio 2020
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Tutti gli Arretrati

web metrics