Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 2342

facebook messenger voip Hot!

News - Si potrà chiamare i propri contatti direttamente dall'app di Facebook, anche in Italia. (1 commento)
04-04-2014
apple brevetto utente arrabbiato

News - Il telefonino potrà reagire allo stato d'animo dell'utente. (3 commenti)
05-04-2014
app su pc Hot!

Trucchi - Utilizzare sul proprio computer le app dello smartphone o del tablet, compresa WhatsApp. (3 commenti)
di Edoardo Prandin, 05-04-2014
Hot! windows 8 menu start

News - L'ultimo aggiornamento dà la precedenza all'interfaccia desktop. (17 commenti)
04-04-2014
brendan eich Hot!

News - Travolto dalle polemiche per la contrarietà al matrimonio omosessuale. (26 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 04-04-2014
4 consigli per un sito web sicuro. (1 commento)
05-04-2014
All in International Hot!

Segnalazioni - Tre diversi pacchetti di minuti per parlare con 50 Paesi in tutto il mondo. (1 commento)
di Pier Luigi Tolardo, 05-04-2014
Hot! twitbook

Trucchi - Il social network cambia faccia e copia Facebook. Ecco come recuperare un po' di privacy. (3 commenti)
di Paolo Attivissimo, 05-04-2014
Sondaggio
Chi di questi 10 non ha meritato il premio Nobel per la Pace?
Elihu Root, segretario di Stato USA, vincitore nel 1912, indagato per la repressione degli indipendentisti filippini.
Aristide Briand, politico francese, vincitore nel 1926, nonostante molti sostengano che gli accordi da lui voluti abbiano portato la Germania a tentare la successiva espansione verso est.
Frank Kellogg, vincitore nel 1929: la sua idea per evitare le guerre fu sconfessata di lì a breve dalla politica tedesca.
Carl von Ossietzky, giornalista tedesco, vincitore nel 1935 per aver rivelato la politica tedesca di riarmo in violazione dei trattati. Meritava il premio, ma la tempistica fu pessima: venne deportato in un campo di concentramento.
Nessuno: nel 1948 il premio non venne assegnato. Sarebbe potuto andare a Mohandas Ghandi, ma era stato assassinato e il Comitato non permise che il premio fosse assegnato alla memoria.
Henry Kissinger e Le Duc Tho, vincitori nel 1973 per aver negoziato il ritiro delle truppe USA dal Vietnam. Il primo però approvò il bombardamento contro la Cambogia; il secondo rifiutò il premio.
Yasser Arafat, Shimon Peres e Yitzakh Rabin, vincitori nel 1994, sebbene gli accordi di Oslo abbiano avuto effetti molto brevi.
Kofi Annan e le Nazioni Unite, vincitori nel 2001, investigato nel 2004 per il coinvolgimento del figlio in un caso di pagamenti illegali nel programma Oil for Food.
Wangari Muta Maathai, vincitrice nel 2004, convinta che il virus HIV sia stato creato in laboratorio e sfuggito per errore.
Barack Obama, vincitore nel 2009, appena eletto presidente degli USA.

Mostra i risultati (1854 voti)
Leggi i commenti (4)
Settembre 2020
Attacco ransomware mette in ginocchio Luxottica
Ransomware blocca ospedale, muore una paziente
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Chrome, Url troncati per combattere il phishing
Tutti gli Arretrati

web metrics