Il videogioco che uccide

Un videogame di auto da corsa che emette monossido di carbonio mentre ci si gioca.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-01-2012]

videogioco che uccide

Si dice che i videogiochi facciano male: nessuno, però, probabilmente pensa che facciano male in senso letterale.

Gli artisti Eva e Franco Mattes (quelli di 01001011 10101101 .org) hanno invece dimostrato che è possibile, a patto di abbinare un vecchio arcade con il motore di un'auto. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
La prossima auto che acquisterai sarÓ
a benzina
a gasolio (diesel)
elettrica
ibrida
a metano
a idrogeno
a biada

Mostra i risultati (8509 voti)
Leggi i commenti (20)
Il risultato è un videogame di auto da corsa (Pole Position, nella fattispecie) che emette monossido di carbonio.

L'emissione è controllata tramite il pedale dell'acceleratore direttamente dal giocatore, il quale può così decidere in tutta tranquillità a che velocità suicidarsi. L'articolo continua dopo il video

Con il nome Colorless, Odorless and Tasteless il videogioco è stato esposto alla Cain Schulte Gallery di San Francisco, in California, dal 25 febbraio al 2 aprile dello scorso anno.

Per approfondimenti ecco un interessante articolo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

Mondo sovraccarico di cacca e di cretini. :roll:
13-7-2012 00:27

Secondo il detto degli artisti: [code:1:544458c0ca]parlate male di me ma scrivete bene il mio nome....[/code:1:544458c0ca] :lol: Concordo! Ciao
4-1-2012 18:38

Ŕ stato creato semplicemente per far parlare di se,e a quanto pare ci Ŕ riuscito :roll:
4-1-2012 17:57

Ciao Leggi tutto
4-1-2012 17:33

Ciao. Ci pu˛ stare. La mia domanda era pi¨ rivolta a tutti quelle persone con diverso grado di parentela che comprano un videogioco ai piccoli per poi parcheggiarli davanti alla tv senza stare con loro e spiegargli quello che stanno guardando/facendo. Io sono videogiocatore da una vita ed ero restio a giocare con certi giochi di... Leggi tutto
4-1-2012 15:52

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono le tue competenze nel campo della multimedialitÓ?
Uso un Media Player per guardare gli allegati che mi arrivano per posta o che trovo in rete
Mi basta riuscire a fare una copia di backup dei miei CD e DVD
Non sono molto esperto, ma cerco di imparare
Sono un amatore evoluto: monto i miei filmati e masterizzo i DVD
Sono un professionista del settore

Mostra i risultati (2088 voti)
Settembre 2023
NFT senza valore, la bolla è scoppiata
X (ex Twitter), tutti gli utenti dovranno pagare
iPhone 15, il connettore USB-C è zoppo
Il bug di Windows che rende velocissimo Esplora File
Lidl, merendine ritirate: invitavano a visitare sito porno
Meta pensa a Instagram e Facebook a pagamento nella UE
Agosto 2023
Chrome, nuova interfaccia: ecco come abilitarla
L'Internet delle brutte Cose
LibreOffice balza dalla versione 7.6 alla 24.2
La scorciatoia che “congela” Gestione Attività
Ford agli utenti: spegnete il Wi-Fi dell'auto
Sony e Universal contro i 78 giri dell'Internet Archive
Meloni decide la nazionalizzazione di TIM
Da Z-Library un'estensione per aggirare i blocchi
Da Microsoft uno strumento che attiva le funzioni nascoste di Windows 11
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 26 settembre


web metrics