Uno smartwatch firmato Microsoft

Il colosso di Redmond è al lavoro su un orologio da polso intelligente con schermo touch da 1,5 pollici.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-04-2013]

microsoft smartwatch

A quanto pare, ora che gli smartphone sono ormai dispositivi comuni, saranno gli smart watch a rappresentare il prossimo oggetto del desiderio.

A confermare questa impressione ci sono infatti le voci - riportate dal Wall Street Journal - secondo le quali dopo Apple, Google e Samsung (per non parlare della proposta tutta italiana I'm Watch) anche Microsoft sarebbe intenzionata a fare il proprio ingresso nel settore.

Il colosso di Redmond avrebbe richiesto ai produttori di hardware la fornitura di display touch da 1,5 pollici e di altri componenti adatti alla realizzazione di orologi da polso "intelligenti".

Non vi sono, tuttavia, né conferme da parte di Microsoft né indicazioni più precise rispetto alle indiscrezioni del WSJ, che cita quale fonte l'anonimo dirigente di uno dei fornitori di componenti.

Per Microsoft, d'altra parte, l'interesse negli smart watch non è esattamente una novità: già nel 2004 aveva lanciato la linea SPOT (Smart Personal Object Technology), costituita da una serie di orologi in grado di ricevere notizie, informazioni sportive, aggiornamenti sul traffico e sul meteo e via di seguito tramite il servizio MSN Direct (ora dismesso).

Sondaggio
Qual il prodotto che pi ti attira tra questi?
Un lettore di ebook
Uno smartphone di ultima generazione
Un tablet o pad
Un navigatore satellitare
Un lettore Mp3 e/o video (portatile o da salotto)

Mostra i risultati (4478 voti)
Leggi i commenti (4)

Gli orologi SPOT sono stati pensionati nel 2008, principalmente a causa del successo degli smartphone prima e dei tablet poi, dispositivi che apparentemente avevano reso obsoleti questi strumenti.

Ora, a quanto pare, i tempi sono maturi per risuscitare l'antica progetto ma, ovviamente, con una veste rinnovata.

Se le previsioni di Gartner si riveleranno esatte, questo mercato riuscirà a generare un girdo d'affari pari a 10 miliardi di dollari entro il 2016: non meraviglia quindi che l'interesse di Microsoft si sia destato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft mette uno smartwatch sotto l'albero
Galaxy Gear, tutti i dettagli e le prime immagini
Lo smartwatch di Samsung è pronto al debutto
Apple si assicura marchio iWatch in Giappone
Da TomTom due smartwatch con GPS integrato
I'm Watch, lo smartwatch tutto italiano
Lo smartwatch di Apple
Piercing magnetici per indossare l'iPod Nano
Microsoft pensiona l'orologio da polso intelligente

Commenti all'articolo (3)


Come smart watch gi uscito Pebble. Qualcuno ha avuto modo di provarlo?
16-4-2013 11:39

smart & M$ ? mi sembra un ossimoro :lol:
15-4-2013 19:49

{Anulu}
Però, che audaci & originali alla Microsoffice, sono arrivati terzi su tre a proporre lo smartwatch... e vengono da 20 anni in cui qualsiasi pezzo di hw o sw usciva prima per Windows e spesso e volentieri non usciva nemmeno per i sistemi concorrenti. Poi dicono che non è finita un'epoca...
15-4-2013 15:57

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il Garante Privacy ha istituito - ormai da anni - un servizio che in teoria dovrebbe tutelare la privacy dei cittadini iscritti, vietando ai call center di chiamare i loro numeri telefonici. Secondo la tua esperienza, il Registro delle Opposizioni funziona?
S. Sono iscritto e non mi scocciano praticamente mai.
Non lo so. Non sono iscritto.
No. Sono iscritto e continuo a ricevere telefonate con proposte commerciali.

Mostra i risultati (2762 voti)
Marzo 2020
Windows 10, l'aggiornamento causa problemi di connessione
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics