Il progetto di Volvo per l'auto senza conducente

I veicolo saranno testati direttamente per le strade di Göteborg, dimostrandone la sicurezza.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-12-2013]

volvo

Volvo non è certo nuova alla realizzazione di auto senza conducente, basti ricordare come nel giugno del 2012 testò in Spagna un convoglio di veicoli autonomi.

Ora l'azienda svedese si sta preparando a introdurre sulle strade 100 auto senza conducente, che avranno il compito di dimostrare come siano in grado di aggirarsi nel traffico quotidiano senza alcun tipo di problema.

Il programma, sviluppato di concerto con le autorità svedesi, prenderà il via all'inizio del prossimo anno ma le prime auto non appariranno sulle strade prima del 2017.

Si tratterà di un test di 50 km lungo «delle tipiche arterie cittadine» nella città di Göteborg.

I dati raccolti serviranno anche a stabilire quali infrastrutture siano necessarie per garantire la circolazione sicura dei veicoli autonomi e come funzioni l'interazione con i guidatori; il piano prevederà anche un test delle procedure di parcheggio automatico: il conducente, una volta arrivato a destinazione, scenderà dall'auto mentre questa si cercherà in autonomia un parcheggio adatto.

Sondaggio
L'EASA e la FAA hanno dato il via libera all'uso di tablet, cellulari e dispositivi elettronici in generale in aereo anche durante decollo e atterraggio. Secondo te...
...era ora: il divieto era ormai diventato un anacronismo da abolire.
...avrebbero dovuto mantenere il divieto: la sicurezza val bene qualche minuto di rinuncia al tablet.
...dovrebbero fare di più e liberalizzare anche la possibilità di telefonare.

Mostra i risultati (1292 voti)
Leggi i commenti (5)

«Nessuno pensa due volte al fatto di trovarsi in un aeroplano che vola grazie al pilota automatico, ma trovarsi in un'auto che si guida da sola mentre il conducente legge un libro è ancora un pensiero piuttosto rivoluzionario per molti» spiega Håkan Samuelsson, presidente e CEO di Volvo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Con Volvo controlli l'auto dallo smartwatch
Volvo punta sui magneti per l'auto senza conducente
Auto senza conducente, c'è anche Ford
Anche Mercedes nella sfida dell'auto senza conducente
Cento milioni di auto senza conducente nel 2035
Singapore sperimenta l'auto che si guida da sola
Nissan: l'auto che si guida da sola in vendita nel 2020
L'auto senza conducente made in Google (aggiornamento)
Auto senza conducente testate con successo in Spagna

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 10)

ackkkkkkk :shock: È vero! :oops: Ciao
19-12-2013 21:10

Concordo pienamente con taxi, PRT e furgoni. Ma anche taxi e furgoni possono essere tutti autoguidati. :wink:
18-12-2013 23:39

Io sarei per levarle del tutto! Solo Taxi, PRT e furgoni per le consegne. Dopo solo mezzi pubblici che notate che nell'epoca che nessuno aveva l'auto i mezzi pubblici giravano per Milano trasportando molte più persone di oggi dato che le industrie (alcune enormi come Breda, ma contiamo altre 10) hanno dovuto trasferirsi fuori Milano. ... Leggi tutto
18-12-2013 21:49

Limitare le auto nei centri urbani affollati sarebbe doveroso... o il ritorno almeno di tutti alle targhe alterne... le auto automatiche se non taroccabili o google controllate sarebbero almeno esenti da rabbia automobilistica.. si andrebbe tutti (piano) e rispettando gli stop :D non sarebbe male. Leggi tutto
18-12-2013 14:09

Un passo alla volta! :lol:
17-12-2013 19:37

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di queste previsioni ritieni che diventerà realtà per prima?
Si potranno trapiantare organi di ricambio cresciuti in laboratorio.
I computer svilupperanno capacità creative, riuscendo a creare vere opere d'arte senza intervento umano.
Il teletrasporto delle persone diventerà realtà.
Su Marte e sui pianeti abitabili si costruiranno colonie nelle quali si potrà vivere per lunghi periodi.
Riusciremo a controllare il tempo atmosferico, cancellando siccità, inondazioni e catastrofi naturali.

Mostra i risultati (2028 voti)
Luglio 2020
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Tutti gli Arretrati


web metrics