Verizon ha comprato Yahoo

Il gigante USA della telefonia ha sborsato 4,83 miliardi di dollari.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-07-2016]

verizon compra yahoo

Dopo anni di tagli e ristrutturazioni, Yahoo ha scelto l'unica soluzione possibile: s'è messa in vendita, e ha trovato in Verizon un acquirente pronto a comperarla.

La notizia è ormai ufficiale: Verizon sborserà 4,83 miliardi di dollari per acquistare le attività principali (il core business) di Yahoo: la ricerca, i contenuti, le attività mobile e la pubblicità.

Fuori dall'accordo restano le azioni di Alibaba e Yahoo Japan possedute da Yahoo (che complessivamente valgono quasi 40 miliardi di dollari) e anche i brevetti non legati al core business, il cui valore si aggira intorno al miliardo di dollari.

Il quartier generale di Sunnyvale è invece tra le proprietà che passeranno nelle mani di Verizon, la quale appena un anno fa ha acquistato anche AOL e ora punta a fondere quest'ultima con la neo-acquisita Yahoo.

Sondaggio
Devi indicare un indirizzo email per creare un account temporaneo su un sito Internet (ad esempio, per effettuare un ordine). Quale indirizzo email digiti?
Ho un solo indirizzo email che uso per tutte le registrazioni
Ho un indirizzo email che uso esclusivamente in queste situazioni
Uso l'indirizzo email dell'ufficio

Mostra i risultati (1126 voti)
Leggi i commenti (13)

«Unire le forze con AOL e Verizon, mentre inauguriamo un nuovo capitolo concentrato sulla conquista del settore mobile, è poetico» ha scritto Marissa Mayer, CEO di Yahoo, nel commentare l'acquisizione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Wordpress compra Tumblr a prezzo stracciato
Yahoo cambia nome e diventa Altaba
Yahoo in imbarazzo, Verizon potrebbe rinunciare
Yahoo, violati 200 milioni di account
Yahoo! rinuncia alle mappe e taglia altri servizi obsoleti
Addio all'indice di Yahoo
Yahoo sigilla il rilancio con un nuovo logo
Yahoo ha comprato Tumblr

Commenti all'articolo (3)

Sono d'accordo con te Danielix.
29-7-2016 19:14

Fanno rabbrividire di schifo persone come Marissa Mayer che definiscono "poetico" l'ingigantirsi di una multinazionale...
28-7-2016 00:35

{Daniele}
io uso la loro email. Cosa succederà?
26-7-2016 06:38

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Vuoi scaricare la canzone 'Yesterday' dei Beatles; esistono varie opzioni su Internet. Quale file scarichi tra i seguenti?
Yesterday-Beatles-Song.scr
Beatles_All_songs.zip
Beatles_Yesterday.mp3.exe
Betles-Yesturday.wma

Mostra i risultati (1365 voti)
Dicembre 2019
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Wind Tre, con l'anno nuovo aumentano le bollette
Tutti gli Arretrati


web metrics